Connect with us

Focus

Moto sotto shock: tragedia a Misano, Alessia Politi rimarrà paralizzata.

Pubblicato

|

Alessia Polita

Alessia Polita

MISANO 15 GIUGNO – La notizia è scioccante: la pilota di moto Alessia Politi, mentre gareggiava a Misano, durante le qualifiche di campionato italiano di velocità, ha perso il controllo della sua moto. L’incidente è apparso subito grave e la pilota di Jesi, subito soccorsa in elisoccorso è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Cesena, dove i medici le hanno riscontrato la lesione del midollo spinale e la frattura di una vertebra dorsale.

Una passione di famiglia – Sorella del campione Alex, Alessia è una pilota esperta, che ha vinto il titolo italiano per ben due volte, gareggiando anche in campo maschile. La tragedia scuote il mondo delle moto. La centaura, resterà paralizzata dal petto in giù. L’incidente è chiaro. La campionessa non ha potuto ridurre la velocità della sua moto a causa probabilmente di un guasto meccanico che le ha impedito appunto di limitare la velocità in prossimità della curva sedici, prima del rettilineo che porta all’arrivo.

Curva maledetta – nella stessa curva, nel 1993, lo statunitense Rainey, cadendo, si procurò la frattura della colonna vertebrale rimanendo paralizzato, mentre era in testa al mondiale e tre gare dal termine del campionato classe 500.

Nadia Gambino

Continue Reading
1 Comment

1 Comment

  1. maria lea

    8 giugno 2014 at 17:57

    E’ passato un anno…

    e cosa abbiamo imparato dalla gravissima esperienza di questa ragazza? perchè non si parla dei suoi successi oggi nella fisioterapia e nel riuscire a cambiare radicalmente vita?
    sarebbe utile… e sarebbe doveroso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending