Connect with us

Inter

Fredy Guarin, il primo nome di Eto’o allenatore

Pubblicato

|

Fredy GuarìnFredy Guarin è l’uomo che potrebbe sbloccare il mercato neroazzurro: emissari dell’Anzhi sono a Milano per parlare direttamente con Moratti, restio a cedere il colombiano. 30 milioni, come trapela dalle prime indiscrezioni in C.so Vittorio Emanuele, sarebbe la cifra giusta per abbattere le resistenze del Presidente. Tanti, forse troppi per un giocatore dalle enormi qualità ma terribilmente discontinuo.

E’ un punto fermo di Mazzarri, che ha in meno per lui un ruolo alla Hamsik, ma a certe cifre nessun “non sceicco” può rinunciare. Ben che meno una Inter con 60 milioni di passivo (idem la Saras, a cifre simili): vendere per ricostruire. Moratti sta cercando di valutare pro e contro dell’affare, e capire se ne vale la pena. Sono appena di 48 ore fa le dichiarazioni del massimo dirigente, per cui Fredy Guarin era “uno dei giocatori più richiesti, ma sui quali puntiamo maggiormente“.

TABELLONE CALCIOMERCATO INTER

Acquisti: Campagnaro d (Napoli), Andreolli d (Chievo Verona), Laxalt c (Defensor Sporting), Botta c (Atletico Tigre), Icardi (Sampdoria)

Cessioni: Bianchetti d (Verona)

Trattative: Basta d (Udinese), Zuniga d (Napoli), Isla c (Juventus), Nainggolan c (Cagliari), Paulinho c (Corinthians), Bianchi a (Torino), Gilardino a (Genoa)

Orazio Rotunno

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending