Connect with us

Napoli

Calciomercato Napoli: che fine farà Lorenzo Insigne?

Pubblicato

|

Mertens, migliore in campo del Napoli
Lens, ala del Psv. Incerto anche il futuro di Lorenzo Insigne

Lens, ala del Psv

Il Napoli punta forte su Mertens. A riferirlo è Gianluca di Marzio che nello Speciale Calciomercato di Sky sport ha dichiarato che “il belga arriverà sotto il Vesuvio per una cifra vicina ai 10 milioni di euro”. Nel giro di un paio di giorni la società partenopea annuncerà ufficialmente il suo arrivo.”

ALA IDEALE – Mertens, 26 anni, è un ‘ala sinistra molto veloce e tecnica. E’ stato espressamente richiesto da Benitez che lo ritiene perfetto per il suo 4-2-3-1. Il belga è conosciuto bene dal Napoli dato che il Psv ha affrontato e battuto i partenopei in entrambe le partite del girone di qualificazione dell’Europa League di quest’anno. A Eindoven, Martens siglò anche il secondo dei tre gol che diedero la vittoria agli uomini di Cocu.

BACCHETTATA A CAVANI – Proprio alla fine di quella gara, il belga se ne uscì con una frase che potrebbe costargli qualche difficoltà di ambientamento a Napoli, dato che sparò a zero su Cavani: “Non enfatizziamo Cavani, non rendiamolo più grande di quanto sia realmente. Abbiamo semplicemente fatto il nostro lavoro e siamo riusciti ad arginarlo.” Frasi che dimostrano forse un po’ di presunzione, ma che ritraggono bene la personalità del ragazzo. Che Cavani rimanga o no a Napoli, toccarlo è pura eresia per il popolo azzurro. Mertens farà bene a tenerlo a mente se sbarcherà nella squadra di De Laurentiis. Il belga è comunque, dal punto di vista tattico, un ottimo elemento. Bravissimo a saltare l’uomo, dotato di velocità, è abilissimo negli inserimenti e sa sempre come far male. Quest’anno in Olanda ha segnato 19 reti in 32 partite di campionato, suo record personale, segno di una buona confidenza con la rete.

ANCHE LENS NEL MIRINO – Il Napoli però non si ferma solo a Mertens. Nel mirino di Bigon è finito anche l’altro esterno del Psv, Jeremain Lens. L’olandese, quest’anno ha siglato 15 reti in 30 gare di campionato, mostrando un ottimo feeling con Mertens con cui si intende a meraviglia. Con i due del Psv e Hamsik, Benitez avrebbe la tipologia di giocatori ideali per sviluppare il suo gioco, fatto di accelerazioni e scambi veloci sulle fasce.

CHE FINE FARA’ INSIGNE? – Certo, se davvero arrivassero entrambi si porrebbe un problema Insigne. Il mago di Napoli, infatti, mal sopporterebbe un’altra stagione senza certezza del posto, specie se dovesse disputare un grande europeo. Se Insigne vedesse che lo spazio per lui non c’è e che Benitez punta su altri giocatori, potrebbe anche chiedere la cessione e il Napoli a quel punto avrebbe un serio problema da risolvere. Qualcosa di più si capirà durante il ritiro, quando Benitez conta di avere a disposizione perlomeno l’ossatura base della squadra in modo da poter lavorare sul suo calcio, molto diverso da quello di Mazzarri.

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending