Connect with us

Atalanta

Calciomercato Atalanta: ultime notizie e trattative del 12 giugno

Pubblicato

|

Giacomo Bonaventura, mattatore nel 3-0 alla Samp

Bianchi, uno dei marcatori

Il mercato degli Orobici non è ancora entrato nel vivo, ma nella rosa nerazzurrA ci sono alcuni elementi che potrebbero infiammare le trattative estive. Innanzitutto c’è da risolvere la  questione Gabbiadini, in comproprietà con la Juventus che probabilmente verrà rinnovata, nonostante ci sia forte il pressing del Torino che lo vorrebbe dai bianconeri nell’affare Ogbonna e del Bologna, con il quale si potrebbe trattare per arrivare a Diamanti. Alla stessa Atalanta, per bocca di Colantuono, non dispiacerebbe riabbracciare l’attaccante.

E’ l’attacco della Dea il reparto sul quale si concentreranno le principali trattative di Marino e Zamagna. In uscita c’è da trattare la cessione di Ardemagni, in prestito a Modena nella scorsa stagione. L’attaccante ha numerose richieste, le principali provengono dalla Sicilia, con Catania e Palermo fortemente interessate al giocatore. Il giocatore avrebbe dato la sua disponibilità ad un trasferimento in rosanero, pronto a essere messo al centro del progetto di Rino Gattuso. Intanto ieri sera c’è stata una cena con il Catania, nel quale sarebbe emerso anche il nome di Moralez che andrebbe a sostiuire i partenti Bergessio e Gomez. Per il centrocampo, oltre all’argentino, anche Bonaventura è entrato nel mirino delle big della nostra Serie A, con Napoli e Inter che avrebbero chiesto informazioni sul giocatore.

SOGNO ROLANDO BIANCHI – Sempre in attacco, si sogna il ritorno di Rolando BIanchi, svincolatosi dal Torino. Sull’ex capitano granata però ci sono da registrare gli interessi di Genoa, Bologna, Milan e Inter, con il grifone piuttosto avanti con la trattativa. Difficile che possa rivestire la casacca nerazzurro, ma i tifosi sperano.

STENDARDO ” MONACO? RESTO A VITA ALL’ATALANTA” – Guglielmo Stendardo commenta così il presunto accostamento al Monaco di Ranieri : ‘‘Sono in ottimi rapporti con mister Ranieri. Ho lavorato con lui ai tempi della Juventus. Chiaramente essere accostato ad un club dal potenziale indiscusso come quello del club francese non può che farmi piacere. Nel calcio può succedere di tutto. Però quando si ha la fortuna di giocare in una squadra come l’Atalanta, che mi ha dato tutto in queste due stagioni, le cose cambiano. Il mio primo obiettivo è quello di rimanere con i nerazzurri a vita” . Difficile quindi un cambio di maglia per l’ex Lazio e Juventus.

ACQUISTI: 

CESSIONI:

TRATTATIVE IN ENTRATA: Bianchi (svincolato), Gabbiadini ( compr. con Juventus),  Soriano (Sampdoria)

 

TRATTATIVE IN USCITA: Bonaventura (Inter, Napoli), Maxi Moralez  (Catania), Ardemagni (Catania,Palermo)

Antonio Foccillo

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending