Connect with us

Football

Terremoto Roma: si dimette Franco Baldini

Pubblicato

|

Franco Baldini

James Pallotta sulle dimissioni di Franco BaldiniFine della corsa. Le strade tra Franco Baldini e la Roma di James Pallotta si dividono per sempre. “Voglio ringraziare la proprietà della AS Roma per l’opportunità che mi è stata data. Sono stato benissimo a Roma e auguro il meglio per il club, i giocatori e tutti i tifosi“, le parole a caldo rilasciate da Franco Baldini ai giornalisti presenti a Trigoria.

L’AS Roma ha reso noto pochi minuti fa di aver risolto consensualmente il rapporto professionale con l’ex braccio destro di Fabio Capello. I ‘poteri dirigenziali’ della Roma passano adesso nelle mani del direttore sportivo Walter Sabatini, che rivestirà il ruolo di anello di congiunzione tra la squadra e il  CEO Italo Zanzi.

IL RINGRAZIAMENTO DI PALLOTTA E ZANZI – “Ringraziamo Franco Baldini per il lavoro svolto al servizio dell’AS Roma nel corso delle due stagioni passate. Baldini ha avuto un ruolo importante nel lancio del nostro progetto. Gli auguriamo il meglio per le sue attività future“, ha dichiarato il presidente dell’AS Roma, James Pallotta.

Apprezziamo moltissimo il contributo fornito da Franco Baldini al nostro club – ha sottolineato il CEO dell’AS Roma, Italo Zanzi -. La nostra priorità rimane il successo sul campo. Abbiamo fiducia nel nostro futuro e vogliamo continuare a costruirlo sulla base del talento che abbiamo assemblato in questi due anni. Walter Sabatini ed io lavoreremo a stretto contatto con il Presidente Pallotta per formare il nostro staff tecnico e la rosa per questa stagione“.

Il Baldini-bis non ha sortito gli stessi risultati della precedente esperienza nella Capitale. Lo scarso feeling con la dirigenza a stelle e strisce, contrasti con il ds Sabatini e la pochezza dei risultati hanno trasformato il ritorno di fiamma in un vero e proprio flop. Le sue dimissioni potrebbero essere strettamente relazionate al futuro di Fabio Capello o ad un offerta allettante proveniente da uno dei top clup europei.

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending