Connect with us

Focus

Serie B: Reggina, Lanciano e Brescia alla ricerca dell’allenatore

Pubblicato

|

Carmine GautieriPrende piano piano quota il mercato relativo alle squadre della serie B. Prima di tutto c’è da riempire alcune panchine rimaste vuote, facciamo quindi un breve viaggio tra le formazioni della cadetteria, dividendo in due il nostro percorso. Iniziamo con Reggina, Novara, Lanciano, Brescia, Varese e Padova.

REGGINA – La Reggina di Lillo Foti ha ancora la panchina vacante, ma a breve dovrebbe giungere il nome del prescelto tra i tanti candidati. Ecco le parole del numero uno amaranto: Atzori è l’unico con cui non ci siamo visti, ma solo perché ci conosciamo e ci stimiamo. Sappiamo che lui a Reggio verrebbe volentieri e noi abbiamo bei ricordi e un ottimo rapporto. Se la scelta cadrà su di lui, so che ci metteremo poco ad accordarci”. Foti però ha parlato anche con Vincenzo Torrente, in uscita dal Bari, ed Alessandro Calori: Fanno parte della ristretta cerchia di tecnici con cui c’è stato un confronto. Hanno fatto bene con le loro squadre e quindi abbiamo approfondito la conoscenza”. Candidato anche Carmine Gautieri che da poco ha rescisso il suo contratto con la Virtus Lanciano: “Ottimo tecnico, ha fatto bene in B pur non guidando una squadra fortissima. Ma le ha dato una grossa impronta, segno di capacità e personalità. Anche lui rientra nel novero”. Ultima ipotesi, ma di fatto già scartato da Lillo Foti, è la candidatura di Ciccio Cozza, molto amato a Reggio Calabria, ma allenatore dotato di poca esperienza cosi come afferma il Presidente: Ciccio lo conosciamo bene, però in questo momento la Reggina ha bisogno di un tecnico con maggiore esperienza”.

NOVARA – In casa piemontese è un altro il posto da riempiere: quello da Direttore Sportivo lasciato vuoto da Cristiano Giaretta, approdato da pochi giorni all’Udinese. Nella volata a due tra Luca Cattani e Marco Valentini, sembra averla spuntata il primo. L’ex capo degli osservatori del Palermo avrà il compito di costruire il Novara per la prossima stagione. Cattani è stato consigliato direttamente da Maurizio Zamparini all’amico presidente dei piemontesi De Salvo. Per quanto riguarda la panchina invece, si era parlato di un possibile avvicendamento, con Alfredo Aglietti attratto da sirene della massima serie, invece il tecnico, autore dell’impresa di questa stagione, resterà saldamente sulla panchina piemontese anche perché ha una clausola di 5 milioni di euro e difficilmente qualcuno la verserà per svincolarlo.

LANCIANO – I frentani sono sempre alla ricerca dell’allenatore. Ora la rosa sembra ristretta a due soli allenatori: Mario Somma, ex tecnico del Grosseto e Marco Baroni attuale tecnico della Primavera della Juventus.

BRESCIA – Il presidente Corioni sembra aver trovato il prossimo allenatore delle rondinelle: Marco Giampolo infatti è sempre più vicino. Questa scelta però non piace molto ai tifosi che volevano la conferma di Calori, destinato però ad altri lidi ormai. Il rapporto tra il numero uno bresciano ed il tecnico non è mai stato dei migliori, lo prova il fatto che l’incontro fissato ormai da giorni tra i due continua a slittare di giorno in giorno: difficile dunque una conferma di Calori.

VARESE – Ieri si è parlato con insistenza, trovando anche riscontri, del cambio al vertice della società lombarda: Antonio Rosati, infatti, ormai ex presidente del Varese, sarà il nuovo vice presidente esecutivo del Genoa. Questo lascia un tantino preoccupati i tifosi biancorossi. La società ha però emesso un comunicato, dove spiega che “Il nuovo progetto di A.S. Varese 1910 sarà ufficializzato venerdì 7 giugno alle ore 11 nel corso di una conferenza stampa”.

PADOVA – I patavini potrebbero risolvere in un sol colpo due questioni: allenatore e Direttore Sportivo. Per la prima carica sembra favorito Domenico Di Carlo, ex tecnico di Parma, Sampdoria e Chievo, mentre per il ruolo di Ds sembra spuntarla Guido Angelozzi che molto bene ha fatto a Bari.

Massimiliano di Cesare

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending