Connect with us

Calcio Estero

Real-Ancelotti: trattativa fiume. Il PSG non vuole cedere

Pubblicato

|

Leonardo e Carlo Ancelotti

Carlo Ancelotti

E’ un po’ come capita ad una ragazza molto carina ed affascinante che vede “sistemate” tutte le sue amiche,  che decantano le virtù dei loro ragazzi, e lei, la più bella, rimane ancora sola ed incomincia ad essere impaziente. Sì, perché la Casa Blanca sta guardando tutte le sue principali rivali in campo nazionale ed internazionale con una guida tecnica certa (Barcellona, Bayern, Borussia, Chelsea, Manchester United etc) e non riesce, per ora, ad arrivare al suo obiettivo. Obiettivo che ha il nome e cognome di Carlo Ancelotti.

L’OSTACOLO PIU’ GRANDE – Il PSG non vuole cedere, e non vuole cederlo: il tecnico di Reggiolo ha infatti un altro anno di contratto col club parigino, e  lo sceicco Al-Khelaifi ha tutta l’intenzione di farglielo rispettare, anche perché la squalifica per nove mesi di Leonardo ha cancellato uno dei pochi e possibili candidati alla sostituzione dell’attuale coach.
Chiaramente se a Parigi non decideranno di ascoltare le sirene che provengono dalla Spagna, il club madrileno  dovrà andare a caccia, ma con poche “ prede “ appetibili.

SOLO CARLO – Jupp Heynckes ha infatti annunciato da qualche giorno che intende terminare qui la sua carriera da allenatore, e l’investitura che ieri  il presidente Florentino Perez attraverso Telecinco ha dato a Zinedine Zidane (attualmente responsabile del mercato) sembra di facciata.
Alla porta non ci sono altri nomi, e rimane lecito pensare che l’ipotesi più accreditata sia quella che Real e PSG troveranno un accordo economico, attraverso un indennizzo ( si parla di 7,5 milioni ) o una serie di contropartite tecniche che il club madrileno metterà a disposizione (nelle ultime ore si è fatto il nome di Gonzalo Higuain)
È chiaro che il “coltello dalla parte del manico” lo ha il PSG, che cercherà, se proprio lo vorrà, tutte le condizioni migliori per liberare il proprio allenatore, ma probabilmente il matrimonio tra Ancelotti ed il PSG si farà, anche perché Ancelotti ha ampiamente dichiarato che vuole il Real, e viceversa.

Nelle favole quando due innamorati si cercano, poi si trovano, succederà così anche nella realtà?

Daniele Cerato

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending