Redazione

Nadal fuori dal Mutua di Madrid, polemiche e 2° posizione del Ranking a rischio

Nadal fuori dal Mutua di Madrid, polemiche e 2° posizione del Ranking a rischio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

MADRID, 11 MAGGIO Nadal fuori dal Mutua Open di Madrid, ad eliminarlo è stato il connazionale Verdasco (15) con il punteggio di 6-3 3-6 7-5 in 3 ore e 10’. In un derby che non lo aveva mai visto vincitore nei 13 precendenti, il tennista originario di Madrid, che ora attende Berdych (6) ai quarti, compie l’impresa rimontando nel terzo set dal 2-5 dopo che Nadal si trova due volte a servire per il match. Lo spagnolo ha ammesso di aver perso meritatamente gestendo male uno smash comodo sul 5-2 e 15-0 punto che a detta del campione ha cambiato il vento dell’incontro. Una sconfitta francamente inaspettata se si considera che il maiorchino non perdeva sulla terra rossa da ben 22 partite, se di rosso si può parlare. La scelta degli organizzatori di dipingere la terra battuta di blu non è piaciuta affatto a molti partecipanti al Master, i quali affermano che i campi sono molto più scivolosi e il rimbalzo della pallina non è lo stesso. Le esigenze televisive (il blu, rispetto al rosso tradizionale, risalta maggiormente il contrasto con il giallo della pallina permettendo una migliore visibilità delle fasi di gioco) che prevalgono sull’opinione dei partecipanti hanno irritato lo stesso Nadal che ha ammesso di non riuscire a muoversi adeguatamente e quindi valutare il giusto impatto con la pallina.

L’uscita di Nadal può assumere un risvolto determinante anche in chiave Ranking ATP, in caso di finale Roger Federer (3) salirebbe infatti in seconda posizione scavalcandolo nella corsa alle teste di serie del Roland Garros (secondo Slam della stagione) e accenderebbe la contesa in vista degli Internazionali d’Italia a Roma. Lo svizzero che si è sbarazzato in meno di un’ora del francese Gasquet (14) con il punteggio di 6-3 6-2 troverà ai quarti un ostico David Ferrer (5) contro il quale non avrà vita facile.

La teste di serie numero 1 del torneo, Novak Djokovic, non soffre contro lo svizzero Wawrinka 7-6 6-4 e se la vedrà con il vincente tra Simon e Tipsarevic, mentre a completare il quadro dei quarti saranno opposti Del Potro (10) a Dolgopolov (16).

Daniele Maimone

Share Button

One Response to Nadal fuori dal Mutua di Madrid, polemiche e 2° posizione del Ranking a rischio

  1. reroger 11 maggio 2012 at 10:49

    pensate che ieri mi ero ripromesso di giocarmi una schedina con la vittoria di federer, djokovic e VERDASCO…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *