Connect with us

Milan

Calciomercato Milan, botto da Champions: assalto a Ljajic

Pubblicato

|

Adam Ljajic obiettivo di mercato del MilanI tifosi del Milan stanno da tempo osservando come la creatura del conte Max stia sbocciando grazie al progetto verde che la dirigenza ha prefissato. Dopo il faraone El Shaarawy e Mario Balotelli la squadra rossonera, un tempo etichettata come “vecchia”, ha pronto un altro baby colpo da piazzare per aumentare ancora il suo carico offensivo. L’identikit porta ad un nome Adem Ljajic talento cristallino in forza alla Fiorentina che insieme a Jovetic sta facendo sognare il popolo viola.

DETERRENTE JO-JO – L’interesse di una società come il Milan è difficile da non ricambiare e cosi sembra essere per il giovane attaccante ma il problema potrebbe essere un altro. Se economicamente si potrebbe trovare un accordo riguardo il passaggio di Ljajic al Milan strategicamente la Fiorentina potrebbe trattenere il talento serbo data la sicura partenza di Jovetic e il conseguente buco in attacco che sarebbe interamente da ricostruire. La valutazione del giocatore si aggira intorno ai 15 milioni di euro ma Galliani, dall’alto della sua esperienza, potrebbe risparmiare qualche milioncino da investire in altre trattative.

ALTRE TRATTATIVE – Il milan oltre a monitorare la situazione Ljajic pensa anche ad altri colpi di mercato per rilanciare la squadra a livello nazionale e Internazionale. Quasi ultimata la trattativa Poli, i rossoneri seguono con attenzione anche altre piste. A milanello si pensa ad uno scherzo ai cugini interisti dato che l’ultima follia di mercato del patron rossonero si chiama Ezequiel Lavezzi che ormai sembra essere sulla lista partenti del Psg. Alla voce attaccanti c’è da registrare una clamorosa notizia della serie “a volte ritornano”. Stiamo parlando del Gabonese Aubameyang, troppo frettolosamente scaricato in passato quando a giocarsi le maglie dell’attacco rossonero c’erano Inzaghi e Shevchenko. “Vorrei tornare”, afferma Aubameyang attualmente in forza al Saint Etienne.

USCITE ECCELLENTI – Per quanto riguarda le uscite è quasi certa la partenza di Bojan che non verrà riscattato e tornerà al Barça mentre è dell’ultim’ora la notizia che anche Pazzini potrebbe lasciare il Milan cosi come Robinho. A centrocampo potrebbe partire Flaminì, obiettivo dei cugini neroazzurri mentre  in difesa potrebbe partire Antonini

Filippo Di Cristina

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending