Connect with us

Football

Roma, chi è Mister X? Giallo sul nuovo allenatore

Pubblicato

|

Tanti nomi e nessuna certezza sul futuro della panchina giallorossa. Chi la spunterà?
Dopo aver inseguito Mazzarri, finito all’Inter, e Allegri, che sembra ora avere qualche possibilità in più di rimanere al Milan anche il prossimo anno, la Roma è ancora senza un allenatore.

MISTER X – La società giallorossa ha lanciato in queste ore dei segnali importanti, affermando che “presto uscirà un nome dal cilindro che sorprenderà tutti. Abbiamo uno, forse due Mister X”.
Un bluff, o forse no.

Laurent blancI NOMI SUL TACCUINO – Il ds Sabatini sta lavorando su diverse piste, straniere e italiane. Il nome di Laurent Blanc è molto gettonato, ma l’ex ct della Francia è vicino al Psg, che cerca un tecnico di grande livello per il dopo-Ancelotti.
Rudi Garcia, appena liberatosi dal Lille, sarebbe, dopo Luis Enrique e Zeman, l’ennesima scommessa, rischiosa ma intrigante.
Piace anche Bielsa, ma sta per firmare con il Santos.

LE SOLUZIONI ITALIANE E LE ALTRE PISTE – In Italia si guarda con interesse ai nomi di Roberto Mancini, che sarebbe entusiasta dalla nuova esperienza ma costa troppo, Roberto Donadoni, legato al Parma fino al 2015, e Stefano Pioli, più volte vicino alla panchina giallorossa nelle ultime stagioni.
I vari Rijkaard, Colantuono, Rodgers, Simeone o Di Francesco sono più suggestioni che concrete opportunità.

OPZIONE ZEMAN – Qualcuno mormora addirittura di un possibile ritorno di Zdenek Zeman, ancora sotto contratto con la Roma.
Sabatini crede ancora nelle sue qualità e il boemo sarebbe felicissimo di avere una nuova opportunità.
Per il momento si tratta di fantamercato, ma non è detta l’ultima parola.

Antonio Casu

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending