Redazione
No Comments

Milan, Allegri si riavvicina alla panchina rossonera

Galliani sembra aver convinto ormai Berlusconi. Per Allegri pronto il rinnovo? Si aspetta lunedi per un nuovo vertice

Milan, Allegri si riavvicina alla panchina rossonera
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

galliani-allegri

In questo periodo di pre-mercato i dubbi e le incertezze continuano a regnare. Prendiamo il caso del Milan: Allegri sembrava andare dritto verso la riconferma grazie al l’accesso alla Champions League conquistato nelle battute finali del campionato. Poi le voci sull’esonero dell’allenatore toscano, i continui meeting e i vari incontri rinviati tra BerlusconiGallianiAllegri non hanno fatto altro che aumentare l’incertezza.

Ieri sera, l’allenatore del Milan Massimiliano Allegri ha cenato in un noto locale di Brera con l’amministratore delegato Adriano Galliani per parlare del suo futuro, e questo lascia uno spiraglio di speranze per la continuità del rapporto tra il tecnico toscano e la società di via Turati..

Sembra che l’esito dell’incontro sia andata a buon fine, ma il vertice finale è stato fissato per lunedì 3 Giugno. A questo punto non ci resta che aspettare qualche giorno per il summit decisivo dove sarà presente anche Silvio Berlusconi, per dare “finalmente” una svolta a questa interminabile telenovela che tiene sulle spine i tifosi rossoneri.

LA ROMA VIRA SU ALTRI MISTER – Sabatini ieri sera in un altro ristorante milanese, era in attesa di notizie sull’incontro Allegri-Galliani. Un incontro che per il direttore sportivo della Roma non è andato come egli sperava. A questo punto non sarà facile “dipendere” da Allegri, perché è molto difficile prevedere l’esito della decisione del Milan. Secondo indiscrezioni, pare infatti che la Roma stia cercando “alternative” per il post Andreazzoli, mentre si fanno insistenti le voci sui possibili sostituti: da Mancini a Bielsa fino a Laurent Blanc. Adesso non resta che aspettare i prossimi giorni per capire meglio il futuro di queste due panchine tanto incerte.

Federica Saito

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *