Connect with us

Basket

Serie A Beko: Cantù torna in gioco con Tyus e Aradori

Pubblicato

|

 

La Lenovo Cantù vince gara3 alla NGC Arena conquistando il primo punto della serie e accorciando le distanze sull’ 1-2 in attesa di gara4.

Tyus, Ragland e Aradori

Tyus, Ragland e Aradori

Partenza sprint dei ragazzi di Trinchieri (14-2) con Tyus (18+10) e Leunen (7) in gran spolvero, mentre l’Acea fatica a trovare buone soluzioni in attacco, segnando dal campo solamente al dodicesimo possesso utile. Nel secondo quarto la reazione dell’Acea, che rientra con Taylor (6), Datome (15) e Jones (13), bravi a ricucire lo svantaggio ed ad imprimere il loro marchio sul match (35-32 all’intervallo). Nella ripresa Cantù alza ulteriromente la pressione difensiva dominando a rimbalzo (49-30 alla fine) e concedendo solo 10 punti ai capitolini, ai quali rispondeva un ottimo Aradori (19), leader offensivo canturino vista la serata difficile di Ragland (11). In apertura di quarto tempo il mini-break di 6-0 per la Lenovo è decisivo per l’assegnazione della posta in palio portando i lombardi sul +15. Calvani perde ancora Jordan Taylor per l’ennesimo problema al naso, la reazione dei suoi arriva quindi troppo tardi con il solo Goss (19) e Cantù può mettere il primo sigillo sulla serie mantenendo il suo fortino ancora inviolato in questi playoff. 

 

 

Francesco Garibaldi

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending