Antonio Foccillo

Calciomercato Napoli: DeLaurentiis pronto a raddoppiare l’ingaggio di Cavani

Calciomercato Napoli: DeLaurentiis pronto a raddoppiare l’ingaggio di Cavani
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli

L’attesa telenovela-Cavani stenta a decollare. Complice la onnipresente crisi, che sta ridimensionando quasi tutti i club europei, la situazione incerta di molte panchine non favorisce il decollo delle trattative più chiacchierate fino ad ora. Tra queste anche la partenza del Matador, data per scontata da molti, ma che di scontato non ha nulla. Il presidente De Laurentiis è pronto infatti a ingolosire il suo gioiello con un nuovo contratto.

SUPER INGAGGIO PER TRATTENERE IL MATADOR – Secondo i recenti rumors di mercato, complice anche l’arrivo di Benitez che ha chiesto come prima cosa di conoscere la situazione proprio di Cavani, il presidente partenopeo avrebbe intenzione di raddoppiare l’ingaggio del suo centravanti, portandolo alla cifra monstre di 7 mln di euro per 5 stagioni. L’entusiasmo dato dall’arrivo dell’ex tecnico di Liverpool e Chelsea ha sicuramente coinvolto anche DeLa, che proprio sulla questione stipendi è sempre stato molto categorico, fissando un tetto invalicabile nel recente passato.

”SOGNAVO BARCA E REAL, ORA SONO FELICE AL NAPOLI ” – Parole al miele quelle del bomber uruguagio, che ammette in un’intervista il suo sogno da bambino di voler giocare in Spagna, ma non nega la sua gioia per giocare alle pendici del Vesuvio. Come anche affermato da suo padre, Cavani non vuole lasciare a tutti i costi Napoli e che l’unica squadra che interesserebbe a suo figlio è proprio il Real Madrid. In casa Madrilena hanno però ancora molte questioni delicate da definire, a partire dalla conferma del presidente Perez e dalla scelta del tecnico che verosimilmente sarà Carlo Ancelotti. Secondo le ultime indiscrezioni sarebbe però Bale il vero obbiettivo dei Galacticos, l’unico per il quale si è deciso di fare un grande investimento. Restano alla finestra City, unica vera squadra a farsi sotto per Cavani e il Chelsea, alla ricerca di un grande centravanti da affidare a Josè Mourinho. Come detto tutte e tre sono ancora in attesa di confermare le proprie guide tecniche e la sensazione è che tutto si chiarirà dalla settimana prossima in poi.

DA DZEKO A OSVALDO, TUTTI I POSSIBILI EREDI – Sono tanti i nomi che circolano per l’eventuale sostituzione del Matador. Il preferito dalla società, anche per un’eventuale trattativa con il City, resta Edin Dzeko, abbordabile anche a livello di ingaggio e che ha il placet di Benitez. Negredo e Osvaldo sono gli altri osservati speciali, anche se nelle ultime ore si potrebbe profilare un’asta con la Fiorentina per il turco Burak Ylmaz, attaccante del Galatasaray.

Antonio Foccillo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *