Luca Guerra
No Comments

Italia verso Praga con scalo a San Marino: Balotelli no, Montolivo e Barzagli sì

Questo pomeriggio Azzurri in campo, venerdì amichevole senza il bomber rossonero

Italia verso Praga con scalo a San Marino: Balotelli no, Montolivo e Barzagli sì
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Due recuperi e un rinvio a giudizio (del campo). Non ci sarà Mario Balotelli nell’Italia che affronterà San Marino durante l’amichevole in programma venerdì a Bologna. L’attaccante classe 1990, autore di 12 reti in 14 partite con la maglia del Milan da febbraio a maggio, ha lavorato a parte anche ieri a causa di alcuni problemi alla schiena: prevedibile la scelta del Ct Prandelli e dello staff tecnico di preservarlo in vista della sfida in programma il 7 giugno a Praga contro la Repubblica Ceca, gara valida per le qualificazioni al Mondiale brasiliano del 2014. “Stamattina sapevamo che avrebbe potuto accusare un po’ di dolore e si è fermato perché si è sentito contrarre la muscolatura. La sua situazione va monitorizzata giorno per giorno, il nostro pensiero è che possa ritrovare la forma per essere a disposizione per Praga” queste le parole del il responsabile dello staff medico azzurro Enrico Castellacci. Al posto di “SuperMario”, potrebbe partire dal 1’ la coppia Giovinco-Gilardino. Sulla via del recupero sono invece Montolivo e Barzagli: “Montolivo sta andando discretamente bene – ha spiegato Castellacci – e non ci preoccupano le sue condizioni. Barzagli ha un problema al tendine, siamo soddisfatti del suo recupero e oggi andrà ancora di più sotto sforzo”.

Mario BalotelliQuesto pomeriggio gli Azzurri torneranno in campo per la seconda seduta di allenamento di giornata, a porte chiuse, mentre domani partiranno alla volta di Bologna. Cresce intanto l’attesa per il ritorno della Nazionale al ‘Dall’Ara’, dove l’Italia manca dal 1999: domani alle 18.30 sarà aperto al pubblico l’allenamento degli Azzurri allo stadio e anche venerdì in occasione dell’amichevole con San Marino sono attesi migliaia di spettatori, compresi 4000 bambini delle società dilettantistiche e giovanili della provincia invitati dalla Federazione. Ingresso omaggio anche per donne e Under 18: botteghini aperti oggi fino alle 18.30, domani dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18.30 e venerdì sino alle 14.30 in Piazza della Pace, mentre nel pomeriggio di venerdì saranno aperti i botteghini in via Andrea Costa.

Luca Guerra

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *