Daniele Cerato
No Comments

Bayern Monaco no limits: Lewandowski sempre più vicino

I campioni d'Europa sono vicinissimi all'acquisto del fenomeno polacco

Bayern Monaco no limits: Lewandowski sempre più vicino
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Bayern Monaco, Lewandowsky obiettivo del club campione d'Europa

Istantanea del Bayern Monaco, la squadra più felice del mondo: Campione d’Europa, campione di Germania, in finale di coppa nazionale, tempestata da riconoscimenti, lodi, elogi tanto esorbitanti quanto meritati.

In un quadro così dolce e gaudioso, ci si aspetterebbe che le novità, o meglio i cambiamenti siano nocivi e indigesti, ed invece il paradosso è che ai panzer tedeschi sta accadendo l’impresa di migliorare ( almeno sulla carta ) l’ottimo, per farlo diventare forse eccelso.

OBIETTIVO PERFEZIONE Eh sì, perché dal prossimo anno ci sarà un nuovo allenatore, tra i più vincenti dell’ultimo periodo storico, ovvero Pep Guardiola, ed è stato acquistato il super talento del Dortmund, Mario Gotze: due grandi colpi, già messi a segno da un po’ di tempo.

La novità, ( che era però nell’aria ) è che è sempre più vicino il centravanti più conteso del momento: Robert Lewandowski.
Lo ha cercato e lo sta cercando mezza Europa: Manchester United e Juventus avevano sondato il terreno in passato, il Chelsea, o meglio il suo prossimo allenatore, Mourinho, dopo aver preso quattro schiaffi dal talento polacco ha pensato bene che sarebbe meglio averlo con e non contro, ed ha provato a convincerlo.

Ma il talentuosissimo attacante, ha puntato tutte le sue fiches sul rosso: il rosso del Bayern Monaco.

E poco importa se è la squadra che gli ha appena dato la grande delusione in finale di Wembley: nel calcio si dimentica in fretta, ed in questo caso dimenticare forse è anche più facile, perché quella che stanno affinando a Monaco di Baviera, sa di armata invincibile.
Il procuratore di Lewandoski, Cezary Kucharski, ha detto ad un’emittente polacca che il giocatore ed il club sono d’accordo, e che l’attaccante non vede l’ora di iniziare un nuovo capitolo della sua carriera, confermando che la destinazione Bayern sarebbe la più gradita.

E considerando che naturalmente c’è il “placet”, anzi il “diktat” del nuovo mister, che il Bayern può spendere, e che il progetto è quello più promettente e vincente del momento, il matrimonio si farà.

Su quanto costerà l’affare c’è ancora molta incertezza però: il Dortmund fino ad ora ha detto di non avere ricevuto ancora nessuna offerta dai rivali.

E’ comunque solo questione di tempo: il contratto del giocatore scade nel 2014, e l’estate in cui si deve fare l’operazione è proprio questa, anche perché oltre al Borussia c’è qualcun altro che non può aspettare: Pep Guardiola dopo aver visto consegnatasi una macchina perfetta e vincente, dovrà infatti correre subito per non sfiguare di fronte a qualsiasi confronto.

E per correre, anzi per segnare non c’è niente di meglio che Robert Lewandowski.

Daniele Cerato

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *