Redazione
No Comments

Calciomercato Milan, si cerca il sostituto di Pazzini. Ilicic e Cerci sulle fasce

L’indiziato numero uno è Simone Zaza. Per le fasce piacciono Ilicic e Cerci

Calciomercato Milan, si cerca il sostituto di Pazzini. Ilicic e Cerci sulle fasce
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il grave infortunio al ginocchio occorso a Giampaolo Pazzini, che sarà costretto a stare fermo dai 4 ai 6 mesi, obbliga il Milan a cercare sul mercato una punta centrale in grado di sostituire Balotelli quando necessario.

ZAZA – L’identikit giusto potrebbe corrispondere al nome di Simone Zaza, attaccante della Sampdoria, nell’ultimo anno in prestito all’Ascoli.

La punta classe ’91 è reduce da un’ottima stagione in B, con 18 gol all’attivo, che lo hanno portato a essere uno dei giovani più ambiti della cadetteria.

Oltre che dal Milan è seguito anche da Napoli, Juventus e Psg.

CACCIA AGLI ESTERNI– Il ‘Diavolo’ però non cerca solo una prima punta.

Se Galliani riuscirà a convincere Berlusconi a tenere Allegri serviranno nuovi innesti offensivi sugli esterni per il suo 4-3-3, visti i probabili addii di Bojan e Robinho e la discontinuità di Boateng.

Il solo Saponara, già rossonero e grande protagonista ieri nella semifinale di ritorno dei playoff di B contro il Novara, non basta.

Ilicic, obiettivo del MilanCERCI O ILICIC – Si pensa soprattutto ad Alessio Cerci, in questo momento a metà tra Fiorentina e Torino.

L’esterno ex Roma si è rilanciato alla grande nell’ultimo campionato giocato in maglia granata, dopo una stagione difficile in riva all’Arno, e punta ora ad una grande squadra per giocarsi le sue chances in chiave Nazionale in vista del Mondiale del prossimo anno.

Prima di intavolare una trattativa per il giocatore però , si dovrà aspettare che le due società detentrici del cartellino si accordino per risolvere la comproprietà.

Piace anche Ilicic del Palermo, sulla lista dei partenti dopo la retrocessione dei rosanero.

Il calciatore sloveno è seguito da tempo dal Milan, e si adatterebbe perfettamente sia come esterno nel 4-3-3 di Allegri, sia come trequartista in un eventuale 4-3-1-2, qualora l’allenatore della prossima stagione fosse Clarence Seedorf.

Ci sarebbe però da superare la concorrenza del Napoli, che ha offerto 8 milioni per il cartellino e sembra essere vicino al giocatore.

Antonio Casu

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *