Redazione
No Comments

Finale Coppa Italia, Roma-Lazio: speciale pronostici e quote scomesse

Non è una finale come tutte le altre, perché è un derby. Ma è una stracittadina dal sapore diverso, perché in ballo, con la Coppa Italia, c’è il pass per l’Europa League.

Finale Coppa Italia, Roma-Lazio: speciale pronostici e quote scomesse
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Finale Coppa Italia, in primo piano l'allenatore della Roma AndreazzoliRoma e Lazio per chiudere con il sorriso una stagione di alti e bassi, e per la gioia di una parte di città. Difficile, però, sbilanciarsi sull’esito finale: lo dicono le quote e lo confermano gli scommettitori. Sul tabellone di Iziplay, come riporta Agipronews,  il successo della Roma si gioca a 2,30, per Klose e compagni si sale a 3 volte la posta, mentre i giocatori preferiscono non sbilanciarsi. Al momento la maggioranza viaggia sul pareggio al termine dei 90 minuti, offerto a 3,35, e scelto dal 43% degli scommettitori. Il 25%, poi, vede giallorosso, il 32% ha puntato sulla Lazio. LE LETTERE DEL TIFOSO

La tensione non manca e lo spettacolo potrebbe risentirne: almeno questo il parere di chi sta puntando sul match, il 63% è andato sull’Under, a 1,95, mentre il 37% ha puntato sull’esito alto, a 1,70. Più ampio il distacco tra Goal e No Goal, almeno una rete per parte vale 1,48, una o nessuna squadra a segno a 2,35. Se, come prevedono gli scommettitori, si dovesse andare ai supplementari, gli equilibri non cambiano: sempre avanti la Roma, vincere ai supplementari vale 9,50, mentre per la Lazio si sale a 11,00. Ultima ipotesi i calci di rigore con la quota che torna in perfetto equilibrio, il successo dagli undici metri, sia per la Roma che per la Lazio, si gioca a 10,00.

Coppa Italia: allarme ’rosso’ in lavagna, ma per i bookmaker vince il fair play

Due rigori e un’espulsione. Il bilancio dell’ultimo derby tra Roma e Lazio ha confermato la tendenza calda dei confronti diretti tra le due squadre e anche per la finale di Coppa Italia i quotisti valutano la possibilità di provvedimenti disciplinari ’pesanti’. L’ipotesi di un altro penalty – indipendentemente dalla squadra a cui verrebbe concesso – si gioca a 2,80 sul tabellone Iziplay, mentre, come riporta Agipronews, un cartellino rosso (anche in questo caso non c’è distinzione tra giallorossi e biancocelesti) paga 2,10 per bwin. Ad ogni modo i bookie propendono per opzioni più tranquille: una partita senza rigori è favorita a 1,35, nessun espulso sul taccuino dell’arbitro è un’idea a 1,60.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *