Connect with us

Milan

Calciomercato Milan: Pizzarro e Borriello in pole per sostituire Pazzini

Pubblicato

|

Genoa-Milan Pazzini

Problemi in casa Milan dopo l’infortunio di Giampaolo Pazzini. La società di via Turati è costretta a tornare sul mercato per trovare un sostituto all’altezza.

L’attaccante rossonero è stato sottoposto ieri ad un intervento chirurgico al ginocchio destro in Belgio, dall’equipe del Prof. Martens, operazione perfettamente riuscita. I tempi di recupero stimati sono tra i 4 e i 6 mesi salvo complicazioni.  Il giocatore salterà dunque la Confederation Cup in programma il prossimo mese.

Lo stop del “Pazzo” obbliga il club a tornare sul mercato per poter trovare un sostituto all’altezza, considerando anche la partenza sicura di Bojan  e la possibile cessione di Robinho. L’unico centravanti attualmente disponibile in rosa è Mario Balotelli. Inizialmente l’ipotesi era di affidarsi ad un giovane come Alberto Paloschi del Chievo o Gianmario Comi della Reggina, ma la necessità di avere un attaccante con più esperienza a causa dei preliminari di Champions di Agosto spinge il club di via Turati a cercare un’alternativa più convincente.

L'esultanza di Borriello, obiettivo di mercato del MilanA quanto pare, secondo varie indiscrezioni, la Roma avrebbe messo sul piatto il cartellino di un ex rossonero, Marco Borriello, attualmente in prestito al Genoa. Il suo contratto con i giallorossi avrebbe scadenza il 30 Giugno del 2015 e un ingaggio da circa 3 milioni di euro. Altri nomi che saltano fuori sono quello di Luca Toni, che è in scadenza a Giugno con la Fiorentina, Nenè, libero a Luglio dal Cagliari, o anche diversi nomi dall’estero come Claudio Pizzarro, centravanti del Bayer Monaco, già seguito dal Milan anni fa.

Selene Corinne Giamboi

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending