Redazione
No Comments

Playoff Serie B: Brescia-Livorno 1-1: tutte l’emozioni del Rigamonti

All’”Airone” Caracciolo risponde Paulinho

Playoff Serie B: Brescia-Livorno 1-1: tutte l’emozioni del Rigamonti
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Playoff Serie B: Andrea CaraccioloI playoff di Serie Bwin si aprono con il pareggio tra Brescia e Livorno, rimandando qualsiasi decisone a domenica quando ci sarà il ritorno all’Armando Picchi” di Livorno. Il Brescia può contare su un tifoso particolare: Mario Balotelli, presente al “Rigamonti” per tifare le rondinelle.

La partita è combattuta, soprattutto a centrocampo, ma non offre molte occasioni da gol. I padroni di casa salgono in cattedra nel primo tempo sbloccando addirittura il risultato al 36’ con il solito “Airone” Caracciolo, giunto al 103° gol diventando il cannoniere di sempre con la maglia del Brescia, che salta più alto di tutti raccogliendo il corner dalla destra calciato da Scaglia. Il Livorno però non molla la presa e torna in linea di galleggiamento dopo pochi minuti dall’inizio della ripresa: il gol è firmato da Paulinho al 51’, che insacca a porta vuota complice un’uscita a vuoto del portiere Arcari su un cross dalla destra. Il Brescia tenta l’assalto finale con Finazzi che tenta un tiro da fuori area indirizzato sotto l’incrocio che però il portiere labronico Mazzoni è bravo a deviare in angolo.

Non succede più nulla: tutto si deciderà, come detto, a Livorno nel match di ritorno, con la squadra di Nicola che avrà il vantaggio di poter contare su due risultati su tre per accedere alla finale.

 

IL TABELLINO

BRESCIA-LIVORNO 1-1

MARCATORI: 36′ And. Caracciolo (B), 51′ Paulinho (L)

BRESCIA (4-3-2-1): Arcari; Zambelli (61′ Lasik), De Maio, Daprelà, Scaglia; Finazzi, Budel, Rossi; Sodinha (89′ Benali), Corvia; And. Caracciolo (79′ Mitrovic). A DISPOSIZIONE: Russo, Ant. Caracciolo, Picci, Maximiliano. ALLENATORE:Alessandro Calori

LIVORNO (3-4-1-2): Mazzoni; Decarli, Emerson, Ceccherini; Schiattarella (66′ Salviato), Luci, Duncan (73′ Gemiti), Lambrughi; Gentsoglou; Belingheri; Paulinho. A DISPOSIZIONE: Aldegani, Dionisi, Molinelli, Dell’Agnello, Bigazzi. ALLENATORE: Davide Nicola

ARBITRO: Maurizio Ciampi di Roma

AMMONITI: 67′ Lambrughi (L), 83′ Lasik (B), 90′ Luci (L)

Massimiliano di Cesare

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *