Antonio Foccillo
No Comments

Berlusconi: ”Da domani rivoluzione tecnica”. Allegri ad un passo dall’esonero

Intervenendo al 'Processo di Biscardi' con un messaggio lasciato al conduttore, il presidente annuncia implicitamente l'esonero di Allegri.

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Massimiliano Allegri, tecnico del Milan

Massimiliano Allegri, tecnico del Milan

Il futuro di Massimiliano Allegri sarà anticipato di un giorno rispetto al previsto. Se Adriano Galliani aveva pronosticato una decisione per la giornata di mercoledi, ci pensa il presidentissimo del Milan, Silvio Berlusconi, ad anticipare i tempi e a decidere già per la giornata di domani di dare il ben servito al tecnico livornese.

Atteso al ‘Processo di Biscardi‘,  il numero uno rossonero diserta la trasmissione, affidando il suo pensiero ad un biglietto letto dal presentatore.

“Dopo il disastroso girone d’andata, prima della partita Napoli-Milan, ho convocato i dirigenti e l’allenatore del mio Milan ed ho detto, con estrema chiarezza, che bisognava assolutamente capovolgere la situazione e riassettare il Milan come società e come squadra”.

”Siccome credo di aver accumulato una molta esperienza in materia, ho specificato come avrei voluto che il Milan si schierasse in campo, diversamente da come aveva fatto fino a quel momento. I risultati di questa metamorfosi, modestia a parte, si sono visti da quella partita, ripeto, Napoli-Milan. La nostra squadra è passata dalla zona retrocessione, in cui era caduta, al terzo posto conquistato ieri sul filo di lana”-

”Nel tuo processo avrei anche detto, ti prego di riferire le mie parole alla lettera, che ho predisposto già da domani un riassetto completo dei quadri tecnici e anche, se ci fosse bisogno, di più efficiente e completa riorganizzazione societaria“.

Berlusconi torna quindi prepotentemente ad occuparsi del suo Milan, mettendo in discussione tutto e tutti. Il chiaro riferimento ad Allegri, nonchè un monito a Galliani e Braida, segnano forse un rinnovato entusiasmo in stile Della Valle? Vedremo. Certo è che i tifosi rossoneri, con una presa di posizione così importante del loro presidente, tornano a sperare in un ritorno agli antichi fasti.

Antonio Foccillo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *