Redazione
No Comments

Calciomercato Milan: Hernanes è l’obiettivo principale

Calciomercato Milan: Hernanes è l’obiettivo principale
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Anderson Hernanes

Anderson Hernanes centrocampista della Lazio

MILAN, PARTE IL MERCATO – Il calciomercato del Milan è ormai entrato nel vivo grazie alla concreta possibilità della qualificazione della formazione rossonera alla prossima edizione della Champions League. Solamente una vittoria contro il già retrocesso Siena separa gli uomini di Massimiliano Allegri dal terzo posto e per questo motivo Adriano Galliani ha già cominciato a muoversi per poter affrontare adeguatamente nella prossima stagione oltre al campionato anche il palcoscenico della massima manifestazione continentale per squadre di club.

IL SOGNO HERNANES – Il primo nome sul taccuino dei vertici rossoneri è quello di Anderson Hernanes, centrocampista brasiliano della Lazio. Il talento sudamericano ha il contratto in scadenza nel Giugno del 2015 e da tempo la società capitolina ha cominciato la trattativa per rinnovare l’accordo ed estenderlo fino al 2017 ma l’entourage del giocatore, fino a questo momento, ha temporeggiato in attesa di un’offerta da parte di un top team. Offerta che sembra appunto essere arrivata da parte del Milan che starebbe cercando di ingaggiare il forte giocatore che nella stagione che sta per concludersi ha raggiunto livelli di rendimento decisamente elevati. La trattativa non si preannuncia comunque facile in modo particolare per la valutazione di 30 milioni di Euro data da Claudio Lotito ad Hernanes ma la sensazione è che la cifra possa essere ridotta in modo da chiudere l’affare per un corrispettivo di circa 20 milioni di Euro.

LE ALTRE TRATTATIVE – Ma il lavoro di Galliani non si ferma certamente all’operazione Hernanes ed è mirato a cercare a 360° i rinforzi necessari per migliorare il potenziale dell’organico milanista. In quest’ottica si inserisce la trattativa con la Sampdoria per l’acquisto di Andrea Poli per il quale manca solo la firma e che verrà a costare al Milan circa 6 milioni di Euro. Altri nomi graditi ai vertici rossoneri sono quelli di Alessio Cerci del Torino, ma in comproprietà con la Fiorentina, di Josip Ilicic, in uscita certa dal retrocesso Palermo, di Danilo Avelar, promettente terzino sinistro del Cagliari, e di Gokhan Inler che potrebbe vedere di buon occhio un cambio di squadra per avere la possibilità di rilancio dopo una stagione non troppo positiva nelle fila del Napoli.

Molti nomi dunque per un solo scopo: rinforzare adeguatamente la rosa del Milan per poter tornare a lottare per la conquista dello scudetto e per poter affrontare la Champions League con la possibilità di andare più avanti possibile.

Mauro Leone

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *