Antonio Foccillo

Confederations Cup, sorprese nei 31 pre-convocati di Cesare Prandelli

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La rosa verrà scremata entro il 3 giugno, giorno della consegna della lista ufficiale alla Fifa.

Confederations Cup, convocato il cagliartiano SauNella giornata odierna sono state diramate da Cesare Prandelli le pre convocazioni per la Confederations Cup. Nella giornata di oggi, il ct azzurro ha diramato il primo elenco che subirà una scrematura entro il 3 giugno, giorno in cui dovrà essere consegnata alla Fifa la lista definitiva dei giocatori che prenderanno parte alla chermesse brasiliana .

Nell’elenco figurano infatti Michael Agazzi, Giacomo ‘ Jack ‘ Bonaventura e Marco Sau mentre sono stati lasciati all’Under 21 Marco Verratti e Mattia Destro. Ecco la lista completa per il ritiro in vista dell’amichevole con San Marino e della sfida valida per le qualificazioni mondiali contro la Repubblica Ceca :

PORTIERI: Agazzi , Buffon , Marchetti, Sirigu.

DIFENSORI: Abate, Antonelli , Astori , Barzagli , Bonucci , Chiellini , De Sciglio , Maggio , Ogbonna , Ranocchia .

CENTROCAMPISTI : Aquilani, Bonaventura , Candreva , Cerci , De Rossi , Diamanti , Giaccherini , Marchisio , Montolivo , Pirlo , Poli .

ATTACCANTI: Balotelli , El Shaarawy , Gilardino , Giovinco , Osvaldo , Sau .

Faranno sicuramente discutere, la convocazione di Giaccherini e l’assenza di Verratti. Il primo è sicuramente uno dei pupilli di Prandelli, vista la sua duttilità, ma a far storcere il naso ai più è lo scarso minutaggio concessogli da Conte nell’arco della stagione. Anche la mancata convocazione di Verratti ha fatto sorgere qualche dubbio: la presenza di un vice-Pirlo non era forse necessaria? Lo stesso Lodi, in odore di convocazione fino all’ultimo, non è stato tenuto in considerazione.

Grande sorpresa per Agazzi, Bonaventura e Sau. Insieme ad Astori, sono ben tre i cagliaritani presenti in rosa. La squadra con più elementi è come sempre la Juventus, con 8 elementi. Segue il Milan con 4, Fiorentina, Roma e Lazio con 2, mentre Inter e Napoli si presentano con un solo elemento della propria rosa.

Antonio Foccillo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *