Redazione
No Comments

Premier, Loic Rémy arrestato per stupro

In manette anche il cugino e un amico. Avrebbero drogato e violentato una 34enne

Premier, Loic Rémy arrestato per stupro
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Loic Rémy arrestato per stuproScandalo in Premier League, l’ennesimo. L’attaccante francese del Queens Park Rangers, Loic Rémy, è stato arrestato ieri dalla Polizia della capitale inglese con l’accusa di violenza sessuale. Con lui sono finiti in manette anche suo cugino e un amico.

Secondo quanto riferito dal portavoce della Metropolitan Police, l’episodio sarebbe avvenuto il 7 maggio scorso in un appartamento nel quartiere londinese di Fulham. La donna afferma di esser stata prima drogata e poi violentata da tre uomini nell’abitazione del calciatore. I tre si trovano ora sotto custodia in una stazione della Polizia della zona ovest di Londra.

CARRIERA A RISCHIO – Rémy, 26 anni, è uno dei migliori attaccanti del calcio transalpino, con diverse presenze nella nazionale maggiore.

Centravanti prolifico e forte fisicamente, dopo aver giocato per due anni nel Marsiglia è passato al Qpr nel gennaio scorso per 8 milioni di sterline. Dopo la retrocessione in Championship del suo club si è parlato di un interessamento nei suoi confronti da parte di diversi club italiani, in particolare Inter e Napoli, ma se le accuse fossero confermate, la carriera sarebbe fortemente a rischio.

Antonio Casu

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *