Leonardo Andreini
No Comments

Calciomercato Fiorentina, si lavora per il dopo Viviano

Calciomercato Fiorentina, si lavora per il dopo Viviano
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

agazziIl campionato sta per volgere al termine e i bilanci si stanno per tirare. La stagione della Fiorentina è stata di primissimo livello e, tranne quel periodo post natalizio, i gigliati hanno stupito tutti mettendo in atto una strategia di gioco che ha lasciato a bocca aperta gli addetti ai lavori e non solo. Merito senza dubbio di una campagna acquista quasi perfetta con Pradè e Macia veri top player anche nella scelta di affidare la guida tecnica della viola a Vincenzo Montella altro grande personaggio che ha fatto una figura davvero positiva. Il primo bilancio che si tirerà in casa gigliata sarà quello legato alla vicenda portieri. Emiliano Viviano, il tifosissimo viola, è inutile negarlo non ha dimostrato di essere all’altezza di giocare nella sua Fiorentina e questo molto probabilmente gli giocherà la permanenza a Firenze. In queste ore sono caldi i nomi di due portieri davvero molto interessanti:

MICHAEL AGAZZI Classe 84′ portiere attualmente del Cagliari dove approdò nel lontano 2010 dalla Triestina. Cresciuto calcisticamente nelle giovanili dell’Atalanta e nato in un paese nel bergamasco.  Anche quest’anno per il terzo anno di fila titolare inamovibile dei sardi con ottimi risultati e una salvezza che passa anche dalle sue mani. Valore di mercato che si aggira attorno ai 5 milioni, cifra tutto sommato bassa visto il potenziale e l’esperienza di questo giocatore. Su di lui nelle ultime ore sono piombate prepotentemente Inter e Roma con quest’ultima intenzionata a ingaggiare il bergamasco per liberarsi di Stekelenburg.

COSTEL PANTILIMON Portiere di nazionalità rumena classe 87′, di proprietà del Manchester City dove è approdato alla corte dell’ormai ex Roberto Mancini lo scorso anno dalla squadra rumena del Timisoara. Valore di mercato intorno ai 3 milioni con possibile oscillazione del valore del suo cartellino vista la presenza, ormai fissa, nella propria nazionale dove ha già totalizzato ben 12 presenze da titolare.

Leonardo Andreini

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *