Daniele Cerato
No Comments

Giro 2013, decima tappa: Cordenons – Altopiano del Montasio. La diretta streaming

Il giro sbarca in Friuli, e la strada inizia a farsi davvero difficile

Giro 2013, decima tappa: Cordenons – Altopiano del Montasio. La diretta streaming
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Lasciati alle spalle (si spera) maltempo, cadute e ritiri, dopo il giorno di riposo si riparte. E la ripartenza è di quelle toste, che fa da preludio a una settimana molto intensa. La tappa che parte da Cordenons, porterà per la prima volta la carovana rosa a superare i 1500 metri di altitudine.

L'altopiano del Montasio, fine della decima tappa

L’altopiano del Montasio, fine della decima tappa

SALITE DIFFICILI IN FRIULI – L’inizio è soft: 90 km di pianura, fino a Paluaro. Da lì si sale per la prima, dura asperità: Passo Cason di Lanza. Si tratta di un GPM di prima categoria: 14km con pendenza media del 10% e massime del 16%).

Dalla cima, la strada scende per ben 30 km; ma la discesa appare però, piuttosto pedalabile. Arrivati a Chiusaforte, inizia la seconda e ultima ascesa, verso l’Altopiano del Montasio: 24 km per questo Gran Premio della Montagna di prima categoria.

La prima metà della salita presenta pendenze basse (2,5%), ma nella seconda parte, i corridori affronteranno  pendenze medie del 7% con tratti al 20% in località Sella Nevea.
Il pronostico è difficile; i “Big” potrebbero centellinarsi in vista degli sforzi futuri, ma di sicuro non potranno rilassarsi. Particolare attenzione invece, a chi ha perso secondi preziosi, o ai “cacciatori di tappe”: una frazione come questa è una ghiotta occasione.

Segui la diretta streaming della Tappa.

Daniele Cerato

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *