Vincenzo Galdieri
No Comments

Calciomercato Palermo, ecco il piano B: si riparte da Miccoli-Dybala

Il capitano ed il baby fenomeno per risalire subito: chi con loro? Sorrentino sì, Ilicic no, Donati forse

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Miccoli e Zamparini, pronto il piano per la B

Miccoli e Zamparini, pronto il piano per la B

Un vero capitano non abbandona mai la propria nave, nemmeno quando quest’ultima affonda. Fabrizio Miccoli è un condottiero vero, uno di quelli vecchio stampo. Un ragazzo con dei valori, che si è legato in maniera viscerale a Palermo ed al Palermo. Non andrà via, non scapperà. Il numero 10 rimarrà in Serie B e si trasformerà nel Messi della cadetteria. E’ un giocatore importantissimo nella massima serie, figuriamoci se scende di categoria.

All’indomani della matematica retrocessione i tifosi rosanero sono un po’ più sollevati, sapendo che il campione della squadra rimarrà con loro. Non sarà l’unico, ma non sarà nemmeno circondato da compagni illustri pronti a fare la medesima scelta. I siculi ripartiranno da lui, dal giovane Dybala e da qualcun altro: vediamo chi resta e chi parte.

MICCOLI-DYBALA, COPPIA DA RISALITA IMMEDIATA – La coppia d’attacco del Palermo sarà composta quindi da Miccoli e Dybala. Un giocatore importantissimo che non scopriamo oggi e un baby campioncino al quale l’esperienza in B servirà parecchio per maturare. Un duo da sogno in un campionato meno impegnativo rispetto alla dorata Serie A. Basteranno loro per riportare subito i rosa nella massima serie? Ovviamente servirà una buona squadra intorno, ma l’impressione è che con un reparto offensivo di questo livello i siculi possano puntare alla risalita immediata senza problemi.

SORRENTINO SI, ILICIC ED HERNANDEZ VIA – Un altro che sembra destinato a rimanere è il portiere Sorrentino, elemento di livello assoluto a prescindere dalla serie. Se non perde motivazioni in B è qualcosa di imparagonabile, considerando che già quest’anno è stato tra i migliori dei suoi. Da valutare le posizioni dei vari Kurtic, Rios, Garcia, Faurlin, Munoz e chi più ne ha più ne metta. Dovrebbero essere confermati invece Donati e Barreto, che costituiranno i perni del centrocampo rosanero. Andranno via quasi sicuramente Ilicic ed Hernandez: sono quelli con più mercato e Zamparini proverà a far cassa con le loro cessioni. Il Palermo farà anche qualche acquisto, ovviamente. I nomi non sono ancora individuabili, ma c’è da scommettere che la dirigenza farà un gran lavoro per riportare subito i rosa nel loro habitat naturalela Serie A.

Vincenzo Galdieri 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *