Vincenzo Galdieri
No Comments

Calciomercato Napoli, idea Krasic per la Champions

I partenopei sondano una vecchia conoscenza del calcio italiano

Calciomercato Napoli, idea Krasic per la Champions
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Milos Krasic

Milos Krasic, giocatore del Fenerbahce

In casa Napoli, esaurita la grande festa di domenica scorsa, è tempo di pensare al futuro. Quel futuro ha un nome che è musica dolce per le orecchie dei tifosi: Champions League. Saranno necessari innesti di qualità, di esperienza internazionale. Tutti sperano che Cavani non parta, ma se dovesse partire verrà rimpiazzato a dovere. Oltre all’attacco, però, andranno sistemati anche gli altri reparti.

Il nome nuovo in casa partenopea è quello di un esterno, vecchia conoscenza del calcio italiano. Milos Krasic è entrato nel mirino degli azzurri: ha un costo accessibile, in Italia ha già giocato – il primo anno molto bene – ed è anche rodatissimo a livello di competizioni continentali. Va rilanciato, certo. Ma è una scommessa che se vinta avrebbe un controvalore altissimo.

VALE LA PENA RISCHIARE – La storia dell’esterno serbo la conosciamo tutti: esploso al Cska Mosca dove ha mostrato tutte le sue doti disputando anche una meravigliosa Champions League, è passato poi alla JuventusPrima stagione superlativa, con 10 gol ed i tifosi che lo amavano da impazzire. Si consacra come uno dei migliori laterali della Serie A, ma dopo l’arrivo di Conte finisce ai margini e viene venduto al Fenerbache. In Turchia non riesce ad ambientarsi e quest’estate arriverà la separazione. Costa poco, è un azzardo calcolato.

Se Mazzarri o chi per lui dovesse riuscire a motivarlo a dovere, potrebbe rivelarsi un acquisto top. La società ci sta pensando, Bayern e Dortmund insegnano: non sempre sono necessarie montagne di soldi, si vince anche con le intuizioni.

Vincenzo Galdieri 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *