Orazio Rotunno

Internazionali di Roma, si parte al Foro Italico: tutti contro Nadal

Internazionali di Roma, si parte al Foro Italico: tutti contro Nadal
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Entra nel vivo da oggi la settimana degli Internazionali di Tennis al Foro Italico: dall'11 al 19 maggio tutti i big della racchetta in campo maschile e femminile per quello che è ribattezzato ormai come il 5° slam della stagione

serena williams e maria sharapova a Roma 2013L’attesa è finita, i biglietti sono andati a ruba e non mancherà un solo big del tennis mondiale sia in campo maschile che femminile. I quattro “moschettieri” della racchetta: Nadal, Federer, Djokovic e Murray da una parte e le regine assolute Sharapova e S.Williams dall’altra saranno i grandi protagonisti. Ma occhio agli italiani: derby al primo turno fra Seppi e Fognini, chi vince se la vedrà con Nadal, e alla Errani reduce dalla semifinale di Madrid persa con Serena. Dall’ 11 al 19 maggio scende il campo uno degli spettacoli tennistici più prestigiosi dell’anno, per quello che da anni è definito come il 5° slam della stagione.

A CACCIA DELLA SETTIMA RAFA, MARIA PER IL BIS – Detentori in carica del torneo di Roma, Nadal e Sharapova, si candidano anche quest’anno quali favoriti assoluti per la vittoria finale. Anche se, soprattutto in campo femminile, è lecito attendersi qualche sorpresa: Madrid ha visto la Williams demolire la bella Maria in due set vinti nettamente, ma occhio anche alla finalista 2012 Na Li. La nostra Sara Errani potrà dire la sua alla grande come dimostrato in Spagna, uscendo battuta ad un passo dalla finale solo da una grande Serena. In campo maschile Madrid lascia in eredità parecchi dubbi: se Rafa si è confermato n.1 incontrastato sulla terra rossa, Federer, Murray e Djokovic hanno deluso parecchio abbandonando il torneo sin dai primissimi turni. Nadal a caccia della settima affermazione nella Capitale, ma prima dovrà passare da una probabile semifinale con Djokovic. Il tabellone crudele ha contrapposto Seppi a Fognini, il vincente sfiderà Nadal al secondo turno. Sorteggio durissimo per i maschi: Lorenzi contro Nishikori reduce dalla vittoria su Federer a Madrid, Volandri contro Simon (sconfitto solo al tie-break del terzo set da Murray), e Starace con Stepanek semifinalista a Roma nel 2008. Già fuori invece Viola con Dolgopolov. Ecco gli ipotetici quarti: Djokovic-Berdych, Ferrer-Nadal, Del Potro-Murray, Tsonga-Federer.

La Errani, passata direttamente al secondo turno, sfiderà la vincente fra l’italiana Knapp e la McHale. Roberta Vinci all’esordio con la Vesnina, per un terzo turno probabile con la Radwanska. Pennetta e Schiavone potrebbero ritrovarsi sfidanti al secondo turno, se dovessero avere la meglio rispettivamente con la Stephens e la Bertens. Questi gli ipotetici quarti di finale: S.Williams-Kerber, A.Radwanska-Li, Kvitova-Azarenka, Errani-Sharapova. 

La sfida a Rafael Nadal e Maria Sharapova è aperta. Dall’ 11 al 19 maggio, sul campo Centrale, definito da addetti e giocatori, l’impianto con miglior visibilità al mondo.

Orazio Rotunno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *