Redazione

L’Olanda svela i suoi magnifici 36 dai quali usciranno i nomi dei convocati agli Europei

L’Olanda svela i suoi magnifici 36 dai quali usciranno i nomi dei convocati agli Europei
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Logo della Federazione olandese di calcio

Logo della Federazione olandese di calcio

AMSTERDAM, 7 MAGGIO- Il Commissario Tecnico della nazionale olandese, Bert van Marwijk, ha diramato oggi i 36 convocati per il pre-ritiro da cui usciranno i nomi dei definitivi giocatori che prenderanno parte agli Europei 2012. Il raduno è fissato per il 14 maggio, poi Robben e compagni partiranno il 17 per la Svizzera dove completeranno la preparazione alla competizione internazionale. La lista dei convocati definitiva verrà diramata il 29 maggio. L’Olanda è inserita nel girone B con Danimarca, Germania e Portogallo.

“Italiani”:

Tra i 36 convocati da van Marwijk ci sono anche 4 giocatori che militano in formazioni del nostro campionato: si tratta di Maarten Stekelenburg della Roma, Mark van Bommel e Urby Emanuelson del Milan e Wesley Sneijder dell’Inter. Non figura ovviamente Clarence Seedorf, ormai ritiratosi dalla nazionale ed è stato bocciato lo juventino Eljero Elia, poco utilizzato quest’anno da Antonio Conte.

Le stelle:

Ci sono poi i giocatori che non potranno di sicuro mancare all’appuntamento europeo: sono state ovviamente convocate le stelle John Heitinga dell’Everton, Ibrahim Afellay del Barcellona, Rafael van der Vaart del Tottenham e il trio offensivo delle meraviglie Huntelaar (Schalke 04), Van Persie (Arsenal) e Robben (Bayern Monaco).

I giovani:

A fianco dei mostri sacri degli Oranje, scalpitano tantissimi giovani che sono stati convocati dal CT per il pre-ritiro e vogliono vivere sulla propria pelle l’Europeo. Sono ben 9 i giocatori nati dopo il 1990 che sono stati chiamati dal mister van Marwijk: si tratta di Stefan de Vrij (1992) del Feyenoord, Jetro Willems (1994), Georginio Wijnaldum (1990) e Kevin Strootman (1990) del PSV , Adam Maher (1993) dell’AZ Alkmaar, Luuk de Jong (1990) e  Ola John (1992) del Twente e Luciano Narsingh (1990) dell’Heerenveen.

Gli esclusi:

Tra gli esclusi della lista spiccano Ruud van Nistelrooy, che aveva già dato l’addio alla nazionale, ma soprattutto Bas Dost, attaccante classe ’89 dell’Heerenveen capace di vincere la classifica cannonieri dell’Eredivisie con l’incredibile score di 31 gol in 34 partite. Inoltre il CT ha dovuto ricevere il rifiuto di Erik Pieters del PSV, che non potrà prendere parte alla competizione europea per un infortunio; al suo porto è stato convocato Alexander Buttner del Vitesse.

Matteo Mistretta

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *