Massimiliano Riverso

Serie A: Palermo travolto dall’Udinese, Juventus da record. I risultati della 36esima giornata

Serie A: Palermo travolto dall’Udinese, Juventus da record. I risultati della 36esima giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il Milan ipoteca la Champions League rifilando un poker al Pescara nell’anticipo della 36esima giornata di Serie A. Apre le marcature Balotelli dal dischetto per un fallo ingenuo di Cosic su Nocerino. Il raddoppio al 33′ con un sinistro velenoso di Muntari che beffa Perin. Nella ripresa le reti di Flamini e ancora di Balotelli confermano l’ottimo momento di forma della formazione guidata da Max Allegri.

Allo stadio Dall’Ara il Bologna di Pioli cercherà il riscatto contro il Napoli dopo il cappotto dell’Olimpico. Pioli spera in una reazione della squadra, ma gli uomini di Mazzarri cercheranno di chiudere al più presto la corsa al secondo posto in classifica.

La lotta per l’Europa League vede coinvolte diverse squadre in attesa della finale di Tim Cup tra Lazio e Roma. Obiettivi puntati sulla scala del Calcio per la sfida da ‘dentro o fuori’ tra Inter e Lazio. Al Montepaschi Stadium la Fiorentina cerca i tre punti nel derby di Toscana contro un Siena ormai con un piede in Serie B. Al Renzo Barbera il Palermo per riaccendere le residue speranze salvezza dovrà strappare i tre punti all’Udinese di Guidolin, reduce da uno straordinario momento di forma. Alta tensione all’Olimpico di Torino per la sfida tra i granata e il Genoa, entrambi alla ricerca di punti per allontanarsi dalle zone calde della classifica.

Chiudono il quadro odierno i match Sampdoria-Catania e Cagliari-Parma

LIVE SCORE SERIE A

ROMA-CHIEVO 0-1

PESCARA-MILAN 0-4

ATALANTA-JUVENTUS 0-1

18′ Bellissimo gol di Matri, che aggancia al volo un lancio lungo di Pirlo e poi segna di sinistro

BOLOGNA-NAPOLI 0- 3

53′ Lampo di Hamsik: il sinistro dello slovacco non perdona Stojanovic. Bologna-Napoli 0-1. Premiato l’avvio convincente degli azzurri.
63′ Il Napoli raddoppia grazie al rigore realizzato da Cavani (27° gol in A). Bologna-Napoli 0-2.
67′ Goleada del Napoli al Dall’Ara: Dzemaili mette la firma sul 3-0 in casa del Bologna.

CAGLIARI-PARMA 0-1

80′ Cagliari-Parma 0-1: su una corta respinta di Agazzi, Rosi è il più veloce a ribadire in rete

INTER-LAZIO 1-3

21′ Lazio in vantaggio. Cross di Candreva, Handanovic esce a vuoto e Floccari insacca con la complicità di Juan Jesus.
33′ L’Inter pareggia con Alvarez che di testa anticipa Radu e insacca sotto la traversa: 1-1.
47′ Lazio in vantaggio con Hernanes su rigore per atterramento di Floccari da parte di Ranocchia. E così finisce il primo tempo
75′ Grandissimo gol di Onazi, che scarica un bolide da 25 metri: 1-3

PALERMO-UDINESE 2-3

10′ Classico e perfetto contropiede con Muriel che riceve da lontano, salta Dossena e mette dentro. Barbera gelato
33′ Gol su rigore di Miccoli: il Romario del Salento insacca alle spalle di Brkic dopo aver colpito la traversa.
64′ Palermo-Udinese 1-2. Angolo di Di Natale, Angella anticipa Munoz e la mette all’angolino.
68′ Abel Hernandez sigla la rete del pareggio. Gran gol dalla distanza di Hernandez. Sinistro all’angolino imprendibile per Brkic
70′ Emozioni al Barbera. Benatia riporta in vantaggio i friuliani.

SAMPDORIA-CATANIA 1-1

31′ De Silvestri di testa su azione seguente a calcio d’angolo porta in vantaggio la Sampdoria contro il Catania.
68′ Spolli, lasciato tutto solo a centro area, supera di testa Da Costa. Sampdoria-Catania 1-1.

SIENA-FIORENTINA 0-1

14′ Mati Fernendez avvia l’azione, cross di Pasqual, Rodriguez spinge l’1-0 col petto. Protesta Siena per un presunto tocco di mano

TORINO-GENOA 0-0

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *