Enrico Steidler
No Comments

Inter-Lazio 1-3: golazo di Onazi. Rivivi la Diretta del match

Manca poco a Inter-Lazio, mancano solo tre partite alla fine del campionato. L'Inter vuole tornare a vincere e recupera qualche pezzo

Inter-Lazio 1-3: golazo di Onazi. Rivivi la Diretta del match
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Inter-Lazio: big match della 36esima giornata della Serie ASale l’attesa per il big-match di questa sera (inizio alle 20.45) fra Inter e Lazio. Entrambe le squadre inseguono lo stesso obiettivo (l’accesso alla prossima edizione dell’Europa League) ma le chance dei nerazzurri sembrano essere piuttosto risicate: al di là della classifica non proprio incoraggiante, infatti (la Beneamata occupa l’ottava posizione ed è sotto di due punti rispetto ai biancocelesti), è la condizione complessiva del gruppo (segnato da una serie impressionante di infortuni e indebolito dalla forma approssimativa di parecchi fra i superstiti) ad allarmare Stramaccioni e a motivare le scarse aspettative dei tifosi, ormai quasi rassegnati a vivere la prossima stagione confinati in Patria. Molto più rosea la situazione della Lazio, che si presenta al Meazza forte del 6 a 0 rifilato al Bologna tre giorni fa e a ranghi quasi completi. L’unico motivo di conforto per i padroni di casa è rappresentato dai precedenti, che sorridono decisamente ai colori nerazzurri (57 vittorie, 51 pareggi e 31 sconfitte).

QUI INTERIl lazzaretto nerazzurro non consente voli di fantasia (ben 13 i giocatori indisponibili, fra i quali Cassano è quello che sta meglio: forse sarà in campo a Genova contro i rossoblu) e Stramaccioni deve fare di necessità virtù puntando sull’orgoglio e la determinazione dei reduci: “Voglio veder dare tutto sul campo come contro Napoli, Parma e Palermo. Al San paolo l’Inter ha dimostrato di essere cresciuta nel palleggio a centrocampo, tallone d’Achille di inizio campionato. Nessun tipo di motivazione deve venire meno. Non abbiamo mollato né lo faremo. Noi vogliamo vincere a prescindere dalla classifica. Pensiamo a battere la Lazio, i ragazzi daranno tutto in campo e poi vedremo che succederà contro una squadra che sta in forma”. Per quanto riguarda lo schieramento, l’ipotesi più probabile è il 3-5-2 con il quintetto di centrocampo composto da Benassi, Cambiasso, Kovacic, Guarin, Pereira a sostegno delle punte Alvarez e Rocchi, ma il tecnico potrebbe anche prendere in considerazione il 3-4-2-1 con Guarin e Alvarez tra le linee alle spalle dell’ex (9 anni con i biancocelesti) Tommaso Rocchi.

QUI LAZIO – Petković ha problemi di infermeria ridotti al lumicino (solo Ederson, Brocchi e Mauri sono out) e sembra intenzionato a riproporre il modulo che ha disintegrato il Bologna all’Olimpico: probabile, quindi, il 4-4-2 con la difesa titolare (Radu e Konko sulle fasce, Biava e Dias al centro), la linea di centrocampo composta da Candreva e Lulic sugli esterni e la coppia Hernanes-Ledesma in mediana pronta a ispirare le due punte Floccari e Klose. Meno probabile – ma ugualmente praticabile – l’opzione 4-5-1, con l’inserimento di Gonzalez a centrocampo a supporto dell’unica punta (lo strepitoso Miroslav Klose). I cugini giallorossi – sconfitti ieri sera in casa dal Chievo – hanno tre lunghezze di vantaggio in classifica sulle Aquile e l’operazione-aggancio, considerate le magagne nerazzurre, è tutt’altro che impossibile.

RIVIVI LA DIRETTA di Inter-Lazio 1-3

21′ Lazio in vantaggio. Cross di Candreva, Handanovic esce a vuoto e Floccari insacca con la complicità di Juan Jesus.
33′ L’Inter pareggia con Alvarez che di testa anticipa Radu e insacca sotto la traversa: 1-1.
47′ Lazio in vantaggio con Hernanes su rigore per atterramento di Floccari da parte di Ranocchia. E così finisce il primo tempo.
65′ Alvarez scivola dal dischetto e calcia in curva. Rigore divorato dall’Inter.
75′ Grandissimo gol di Onazi, che scarica un bolide da 25 metri: 1-3.
La Lazio vince 1-3 con l’Inter. Petkovic affonda Stramaccioni.

INTER (3-5-2): Handanovic; Jonathan, Ranocchia, Juan Jesus; Benassi, Cambiasso, Kovacic, Guarin, Pereira; Alvarez, Rocchi. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Obi, Mudingayi, Milito, Castellazzi, Stankovic, Palacio, Mbaye, Gargano, Samuel, Silvestre, Zanetti, Cassano, Nagatomo. Allenatore: Andrea Stramaccioni

LAZIO (4-4-2): Marchetti; Konko, Biava, Dias, Radu; Candreva, Hernanes, Ledesma, Lulic; Klose, Floccari. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Ederson, Brocchi, Mauri. Allenatore: Vladimir Petković.

Quote Inter-Lazio

Finale: 1- 2,90 X- 3,40 2- 2,65 Under/Over (2,5): 2,30/1,65 Gol/No Gol: 1,60/2,60 Pronostico: Over.

Enrico Steidler

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *