Antonio Foccillo
No Comments

Speciale Calciomercato, la rivoluzione delle big europee: i 15 possibili partenti da tenere d’occhio

Da Robben a Benzema, da Sanchez a Dzeko, tutti pronti a cambiare maglia. Le italiane pronte all'affare nonostante i costi proibitivi.

Speciale Calciomercato, la rivoluzione delle big europee: i 15 possibili partenti da tenere d’occhio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Con le coppe europee che attendono ormai il loro epilogo il 15 e il 25 maggio, le big europee si preparano al mercato estivo in vista della prossima stagione.  Gli addii di Mourinho, Ancelotti e forse di Mancini, l’annata deludente del Barca in Champions e l’arrivo di Guardiola al Bayern, porteranno a grandi rivoluzioni nei maggior top club del vecchio continente, con molti giocatori sul piede di partenza e che potrebbero interessare alle nostre società. Ingaggi permettendo.  

 

CHELSEA

FERNANDO TORRES

Età : 29

Ruolo: Punta

Prezzo del cartellino: 30 mln

Potrebbe interessare a: Fiorentina, Napoli

Protagonista della partita contro il Basilea, El Nino sta per terminare l’ennesima annata negativa. Neanche l’arrivo di Rafa Benitez, suo mentore ai tempi di Liverpool, è servito a fargli ritrovare la vena del goal. In Premier è ancora a secco nel girone di ritorno. Nonostante le statistiche non certo esaltanti, le doti tecniche del giocatore non si discutono e cambiare aria forse potrebbe giovargli. Fiorentina e Napoli potrebbero essere interessate al bomber spagnolo ma, come detto da Pradè, è l’ingaggio il vero problema, dato che il giocatore sfiora i 10 mln di euro .

 

MANCHESTER CITY

JOLEON LESCOTT

Età : 31

Ruolo: Difensore centrale

Prezzo del cartellino: 10 mln

Potrebbe interessare a: Milan, Napoli

Il roccioso difensore centrale del Manchester City dopo la grande stagione dello scorso anno, conclusasi con la vittoria della Premier League, è stato messo un pò da parte da Roberto Mancini. L’acquisto di Nastasic e alcune prestazioni non brillantissime, hanno convinto l’ex tecnico dell’Inter a rinunciare a lui, ma le qualità del giocatore non si discutono. Bravo nel gioco aereo, attento in copertura , mancino naturale, Lescott può ancora dire la sua ad alti livelli. Pagato dal City la bellezza di 27 mln di euro nel 2009 , il suo valore di mercato si è notevolmente ridotto e davanti a un’offerta da 8-10 mln di euro – o magari con un prestito oneroso- il calciatore lascerebbe tranquillamente Manchester. Il Milan e soprattutto il Napoli, in vista del ritorno in Champions, potrebbero farci un pensierino, assicurandosi un giocatore d’esperienza grazie anche alle sue 26 presenze con la nazionale inglese. Unico scoglio l’elevato ingaggio del difensore che si aggira sui 3 mln di euro.

ALEKSANDAR KOLAROV

Età : 28

Ruolo: Terzino sinistro

Prezzo del cartellino: 13 mln

Potrebbe interessare a: Juventus, Inter

L’arrivo di Gael Clichy ne aveva già ridotto l’utilizzo nella scorsa stagione e quest’anno non è andata meglio per il terzino serbo. Acquistato per 18 mln di euro dalla Lazio tre anni fa, Kolarov sembra aver ormai esaurito la sua esperienza in terra inglese e il ritorno in Italia sembra ormai alle porte. Il giocatore potrebbe arrivare per una cifra non superiore ai 15 mln di euro, con l’opzione del prestito facilmente percorribile come nel caso di Lescott. La Juventus è alla ricerca, oltre che del top player in attacco, di un buon esterno sinistro da affiancare ad Asamoah e il terzino serbo sembra l’ideale per il gioco di Antonio Conte, che lo ha cercato già nella scorsa estate. Anche l’Inter potrebbe inserirsi nella corsa all’ex esterno biancoceleste, complice la non esaltante stagione di Alvaro Pereira. Dalla sua Kolarov ha non solo la capacità di giocare su tutta la fascia, ma anche un potente tiro e l’ottima conoscenza della Serie A.  

EDIN DZEKO

Età : 27

Ruolo: Punta

Prezzo del cartellino: 25 mln

Potrebbe interessare a: Napoli

Il City per rilanciarsi comincerà dal reparto offensivo e l’intenzione è di presentarsi da De Laurentiis con soldi cache più l’attaccante bosniaco e prelevare Edinson Cavani. Dzeko è il tipo di attaccante chiesto da Mazzarri per sostituire l’uruguagio : bravo nel gioco aereo, forte fisicamente, tecnico e soprattutto già pronto . Resta da convincere il giocatore, ma presentarsi con una qualificazione diretta alla Champions è già un bel passo avanti. L’ingaggio del giocatore potrebbe essere un altro grande ostacolo, ma l’eventuale partenza di Cavani impone un importante investimento.

 

REAL MADRID

PEPE

Età : 30

Ruolo: Difensore centrale

Prezzo del cartellino: 30 mln

Potrebbe interessare a: Milan, Inter

La partenza ormai scontata di Mourinho vedrà una vera e propria rivoluzione in casa Real, con molti fedelissimi ( si vocifera anche lo stesso Cristiano Ronaldo) pronti a lasciare Madrid e magari a seguirlo nella nuova avventura al Chelsea. Tra questi c’è proprio Pepe, che dopo 6 anni in camiseta blanca potrebbe decidere di tentare una nuova avventura. Difficile immaginare che possa arrivare in Italia, complice un prezzo del cartellino elevatissimo per le casse italiane, si parla di una cifra tra i 25 e i 30 mln di euro, ma nel caso di investimenti importanti le milanesi sono sicuramente le due squadre a cui più gioverebbe il 30enne centrale portoghese. Carattere fumantino che lo porta spesso a finire sulla lista degli ammoniti, il giocatore resta uno dei migliori interpreti del ruolo in Europa ma andrebbe comunque affiancato a un giocatore con maggiore senso tattico e capace di guidarlo.

RICARDO CARVALHO

Età : 35

Ruolo: Difensore centrale

Prezzo del cartellino: 3mln

Potrebbe interessare a: Milan, Inter, Lazio, Napoli

Potrebbe essere il pupillo di Josè Mourinho il vero affare da sfruttare in casa Real. L’età non è più dalla sua parte, ma il giocatore è ancora integro fisicamente e apporterebbe un grandissimo tasso di esperienza al reparto arretrato. Milan e Inter potrebbero farci un pensierino nonostante lo svecchiamento della rosa, mentre per Napoli e Lazio in vista dell’Europa potrebbe essere davvero un ottimo affare.

FABIO COENTRAO

Età : 25

Ruolo: Terzino sinistro

Prezzo del cartellino: 20 mln

Potrebbe interessare a: Juventus

 Complice l’infortunio di Marcelo, l’ex laterale sinistro del Benfica ha trovato un importante minutaggio nella seconda metà della stagione. La partenza di Mourinho e il recupero del terzino brasiliano ne ridurranno inevitabilmente gli spazi. La Juventus potrebbe approfittare della situazione e avanzare un’offerta d’acquisto garantendosi un terzino di spinta e dalle spiccate doti offensive, adatto a coprire tutta la fascia sinistra e all’occorrenza utile anche in un eventuale tridente come tornante. Costo dell’operazione tra i 18 e i 20 mln.  

GONZALO HIGUAIN

Età : 25

Ruolo: Punta

Prezzo del cartellino: 30 mln

Potrebbe interessare a: Juventus

La rivoluzione post Mourinhana partirà proprio dal reparto offensivo e il primo indiziato a lasciare la ‘Casa Blanca’ è proprio l’attaccante argentino, deludente nelle ultime uscite del Real, nonostante i 13 goal in 24 partite di Liga . Antonio Conte è andato a vederlo di persona nella partita di ritorno tra Real Madrid e Borussia Dortmund e proprio in questa occasione non si è dimostrato all’altezza delle aspettative. Nonostante ciò, la caratura tecnica del giocatore è di tutto rispetto e non si discute. Per le sue caratteristiche, Higuain si sposerebbe alla perfezione con il modulo bianconero, essendo capace di svariare su tutto il fronte d’attacco cosa che permetterebbe gli inserimenti dei centrocampisti juventini.  Investimento importante per cartellino e ingaggio, ma di sicuro affidamento.

 

KARIM BENZEMA

Età : 25

Ruolo: Punta

Prezzo del cartellino: 35 mln

Potrebbe interessare a: Juventus

Uno dei pallini di Antonio Conte ed erede designato di David Trezeguet, investito di tale onore dall’ex bomber juventino in persona. Nonostante Florentino Perez non abbia mai avuto problemi nell’aprire il libretto degli assegni, per arrivare al sogno Cavani potrebbe essere necessario qualche sacrificio e la cessione di Benzema non sembra più utopia. Rapidità, forza fisica, senso del goal, tecnica di base eccellente, cosa chiedere di più ?

 

MANCHESTER UNITED

NANI

Età : 26

Ruolo: Ala

Prezzo del cartellino: 25 mln

Potrebbe interessare a: Juventus, Inter

L’eterno Giggs e la coppia Valencia-Young lo hanno fatto accomodare in panchina e cosi Nani potrebbe essere pronto a lasciare la corte di Sir Alex. Già nella passata stagione , l’ala portoghese è stata oggetto di attenzione da parte della Juventus, ma non se ne fece nulla. Quest’anno potrebbe essere la volta buona per il passaggio in bianconero. Conte stravede per lui e lo ritiene adattissimo per il ritorno al tridente. Anche l’Inter di Stramaccioni potrebbe tenere sotto controlla la situazione dell’ex Sporting Lisbona, dato che il tecnico romano sembra orientato a varare un tridente per la prossima stagione. Difficile però vederlo in nerazzurro senza l’accesso alle coppe. Nonostante Ferguson abbia recentemente dichiarato il giocatore incedibile, davanti ad una proposta di 25 mln di euro Nani potrebbe mettere fine alla sua avventura ai Red Devils.

JAVIER ‘CICHARITO’ HERNANDEZ

Età : 25

Ruolo: Punta

Prezzo del cartellino: 20mln

Potrebbe interessare a: Fiorentina, Inter

L’arrivo di Van Persie ne ha ridotto notevolmente il minutaggio, ma è stato spesso decisivo entrando dalla panchina e segnando goal pesanti. Il suo score in Premier è di 8 goal in 20 partite, di cui 13 da subentrante. Senso del goal innato, capace di giocare sia da prima punta e di tanto in tanto anche da esterno o seconda punta, sarebbe l’attaccante ideale per molte squadre italiane, soprattutto a nostro parere per la Fiorentina, in cerca di una prima punta rapida e tecnica. Stesso discorso per l’Inter se l’affare Icardi non dovesse concludersi positivamente.

 

BAYERN MONACO

ARJEN ROBBEN

Età : 29

Ruolo: Ala

Prezzo del cartellino: 25mln

Potrebbe interessare a: Juventus, Inter

E’ lui l’osservato speciale in casa bianconera. L’arrivo di Guardiola e di Gotze e le recenti panchine fino alla partita d’andata contro la Juventus ai quarti, ne mettono in dubbio la permanenza. L’eventuale conquista della Champions chiuderebbe dopo 6 anni il suo ciclo a Monaco, dove non si strapperebbero certo i capelli per una sua partenza. Per gli stessi problemi relativi a Nani, è molto difficile che i tifosi nerazzurri possano stropicciarsi gli occhi con i dribbling funambolici dell’olandese. Il prezzo del cartellino è relativamente elevato in rapporto all’età e alla fragilità fisica che caratterizza il giocatore da sempre, ma è sicuramente l’unica occasione per poterlo vedere in Italia.

MARIO GOMEZ

Età : 28

Ruolo: Punta

Prezzo del cartellino: 30mln

Potrebbe interessare a: Inter, Fiorentina, Napoli

L’arrivo di Guardiola e il probabile acquisto di Lewandowski non fanno di certo sorridere il bomber tedesco, scavalcato nelle gerarchie di Heynckes da Mandzukic. Le sue caratteristiche tecniche non si sposano con la filosofia dell’ex tecnico blaugrana e la sua partenza sembra ormai scontatissima. Fiorentina e Napoli farebbero carte false per arrivare al centravanti, forte fisicamente, bravo nel gioco aereo e dalla buona tecnica di base. La pista italiana del resto spotrebbe essere una delle poche percorribili per Mario Gomez, tenendo conto che i maggiori club europei hanno altre obbiettivi tra cui Cavani , che potrebbe cedere cosi il suo testimone proprio al bomber bavarese.

BARCELLONA

 

ALEXIS SANCHEZ

Età : 25

Ruolo: Ala

Prezzo del cartellino: 25 mln

Potrebbe interessare a: Inter, Juventus

La sua partenza da Barcellona è ormai data per certa. Resta da capire quale sarà la sua meta. Il campionato sarà sicuramente quello italiano, ma bisognerà vedere se vestirà il bianconero o il nerazzurro. Il giocatore sarebbe l’ideale per entrambe, dato che sia Stramaccioni che Conte sembrano intenzionati a schierare un tridente. Il giocatore è maturato nelle file blaugrana, ha calcato palcoscenici importanti, arrivando a giocare due semifinali di Champions e conosce la Serie A. Il Barca potrebbe anche decidere di cederlo in prestito con riscatto obbligatorio. Si prospetta un interessante derby d’Italia.

DAVID VILLA

Età : 32

Ruolo: Punta

Prezzo del cartellino: 15 mln

Potrebbe interessare a: Fiorentina

L’ex bomber del Valencia è ormai giunto alla fine della sua avventura in blaugrana. La scelta di puntare spesso su Fabregas prima punta è segno che Vilanova non ha più fiducia nelle capacità del ‘Guaje’ e l’infortunio alla tibia della scorsa stagione ne ha minato sicuramente il rendimento. Villa potrebbe però ancora dire la sua e in una squadra come la Fiorentina, in cerca di una prima punta e di un grande investimento per la prossima stagione, potrebbe rilanciarsi a 32 anni. La presenza di Borja Valero e soprattutto di Macia, potrebbero favorire l’approdo in viola del giocatore, che dovrebbe decurtarsi sensibilmente l’ingaggio.  

Antonio Foccillo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *