Massimiliano Riverso
No Comments

Milan: Galliani multa Balotelli. Super Abbiati allontana Julio Cesar

L'ennesima rete decisiva di Balotelli con la maglia del Milan non ha evitato la multa di Galliani 'il Censore'

Milan: Galliani multa Balotelli. Super Abbiati allontana Julio Cesar
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Minuto 84′ allo stadio Olimpico di Torino, lancio in area di Nocerino, sponda di Mexes per Balotelli che da due passi infila. Bad Mario trasforma una soporifera domenica di Maggio in una giornata trionfale, grazie ad un tap-in insperato che vale una stagione, come le due parate miracolose di Abbiati su Cerci e Barreto.

Multa in arrivo per Balotelli per l'ammonizione dopo il gol vittoria al TorinoL’ennesima rete decisiva di Balotelli con la maglia del Milan non ha evitato la multa di Galliani ‘il Censore’, come annunciato dall’ad rossonero all’arrivo in Lega. “Si è tolto la maglia e non va bene e lo constaterà nella sua ricca busta paga – ha detto l’ad del Milan – Però nel computo fra gol e maglie tolte è in vantaggio per 9-1”. Galliani svela inoltre un retroscena su Balotelli bambino: “Balotelli vuole bene a questi colori perché mi ha raccontato che nel ’99, a 9 anni, era in giro per Brescia con una bandiera rossonera per festeggiare lo scudetto di Zaccheroni. Continuo a pensare che siano tutti professionisti, ma quando un calciatore è tifoso della squadra in cui gioca è più carino”.

Il braccio destro calcistico di Silvio Berlusconi fredda i giornalisti sui casi Allegri e Abbiati: “Baste domande sul nostro allenatore, altrimenti diventa un tormentone”. Il tecnico toscano potrebbe traslocare a Roma nei prossimi mesi nonostante una stagione straordinaria con un gruppo orfano di top player e senatori. La decisione finale sul destino di Allegri spetterà al numero uno rossonero.

Le insistenti voci su un possibile approdo di Julio Cesar in rossonero, non escludono che Abbiati possa resterà a Milanello anche nella prossima stagione. Galliani conferma che manca solo la firma nel rinnovo del contratto: “Abbiati è uno dei giocatori più sottovalutati in Italia. Ma è un campionissimo e sarà certamente ancora il portiere del Milan”.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *