Redazione

Moratti conferma Stramaccioni e incontra De Laurentiis per…

Moratti conferma Stramaccioni e incontra De Laurentiis per…
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page


MILANO, 7 MAGGIO
– Giornata interessante in chiave Inter. All’indomani dell’importantissima vittoria del derby, il presidente nerazzurro ha confermato che Andrea Stramaccioni sarà l’allenatore dell’Inter anche per la prossima stagione. Le notizie non finiscono qui: secondo quanto riporta Sky, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è a Milano, negli uffici della Saras. Si parlerà di mercato?

MORATTI CONFERMA STRAMACCIONI – Il presidente Massimo Moratti, all’uscita dei suoi uffici della Saras, elogia ma soprattutto conferma Stramaccioni: “Sarà riconfermato”. Poi sul tricolore bianconero: “Lo scudetto della Juve è meritatissimo. Spero che finiscano le polemiche”.

PARLA AURELIO – Il numero uno del Napoli, intervistato da alcuni giornalisti, è laconico e chiude davanti all’ipotesi di un trasferimento di Lavezzi all’Inter: “Sono qui per fare shopping. Lavezzi? Non è in vendita”.

LAVEZZI, PANDEV E LA CLAUSOLA – I due presidenti sicuramente si siederanno intorno a un tavolo per discutere di mercato. Oltre a Lavezzi, bisognerà risolvere la situazione di Pandev. Il macedone, attualmente in prestito gratuito al Napoli, è richiesto sia in Spagna che in Francia e l’Inter vorrebbe monetizzare al massimo la sua cessione. Tuttavia, il rapporto d’amicizia e di grande rispetto che lega Moratti a De Laurentiis dovrebbe riservare al Napoli una corsia preferenziale. Uno scambio di favori, una stretta di mano che potrebbe sancire il passaggio del Pocho all’Inter e la permanenza di Pandev al Napoli.

Michele Lestingi

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *