Leonardo Andreini
No Comments

Fiorentina-Roma 0-1, le pagelle del match

Una Fiorentina che domina in lungo e largo per 85' che viene però fermata al 92' da Osvaldo che punisce il suo ex pubblico

Fiorentina-Roma 0-1, le pagelle del match
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Pablo Daniel Osvaldo

Pablo Daniel Osvaldo, autore del goal vittoria nel match di ieri sera contro i viola

 La Fiorentina si vede espugnare il proprio stadio a trenta secondi dalla fine da una sua ex conoscenza: Pablo Osvaldo. Proprio l’uomo che quattro anni fa grazie alla sua rovesciata in quel di Torino garantì ai viola un posto in Champions. Viola bella ma poco cinica e alla fine beffata. Un po il direttore di gara con un rigore negato ai gigliati per un netto fallo di mano di De Rossi e qualche giallo agli indirizzi dei giocatori giallorossi che è rimasto nel taschino hanno condizionato e non poco il match. Andiamo a vedere le pagelle dell’incontro:

FIORENTINA

Viviano voto 6: Sicuro nelle uscite, beffato nel finale dall’imprendibile incornata di Osvaldo;

Tomovic voto 6: Buona prova del difensore ex Genoa che si fa trovare sempre puntuale nelle chiusure, ha un cliente scomodo con Totti che prova senza successo  a passare;

Rodriguez voto 5: Erroraccio su Osvaldo che poteva permettere all’ex di turno di segnare, non è in giornata e si vede;

Compper voto 6.5: Sempre più parte integrante di questa squadra. Il tedesco sostituisce Savic squalificato ma non sembra sentirne il peso ma soprattutto non si sente la mancanza dell’ex Citizens;

Pasqual voto 6.5: Ancora l’ennesima gara di sacrificio per il capitano gigliato che si merita la standing ovation nel finale di gara;

Aquilani voto 5.5: Il grande ex giallorosso delude e non poco le aspettative. Tenta raramente il tiro e sbaglia diversi passaggi filtranti che stroncano le azioni viola;

Pizarro voto 6.5: Un altro grande ex, gioca bene gara di impostazione la sua non sbaglia niente potrebbe però ogni tanto tirare, a 4′ dalla fine colpisce una traversa, che sia destino?!

Valero voto 6: Lo spagnolo in calo rispetto ad inizio anno tiene bene il proprio ruolo anche se accanto a lui Aquilani non brilla molto;

Cuadrado voto 6.5: La “vespa” viola corre come un dannato, cerca il terzo goal consecutivo in campionato scheggiando il palo di Lobont;

Jovetic voto 5.5: Ancora una volta il montenegrino non brilla, i tifosi viola si aspettano molto di più da lui;

Ljajic voto 7: Il migliore dei viola, momento d’oro per il serbo che spesso lo si vede a recuperare palloni nella propria metà campo. Gli manca il goal per poter definire il match di ieri un altra prestazione perfetta;

Dal 71′ Fernandez voto 5.5: Non crea quasi mai niente, fuori forma torna dopo un infortunio noioso;

Dal 71′ Toni voto 5.5: Incide poco o nulla;

All. Montella voto 6.5: Una gara quasi perfetta per i suoi ragazzi che sfortunatamente rimediano un goal nel finale. Con una squadra cosi però ti diverti lo stesso.

ROMA

Lobont voto 6.5: Due belle parate, specie una su Jo-jo costretto a uscire nel secondo tempo dopo il tremendo scontro con Rodriguez;

Dal 46′ Goicoechea voto 6.5: Appena entrato lui, il Franchi si sfrega le mani pensando che commetterà qualche papera, invece gioca una grande gara compiendo tre interventi davvero belli;

Torosidis voto 5.5: Gara di sacrificio la sua, spesso chiuso da Pasqual che specie nel primo tempo non lo fa rifiatare;

Burdisso voto 6.5: Si esalta l’argentino che fa un super primo tempo chiudendo sempre a tempo le manovre viola;

Castan voto 6.5: Difficile poterlo superare, gara molto buona e nonostante Andreazzoli non lo vede come un titolare un pensierino d’ora in poi deve farcelo;

Balzaretti voto 6: Non una grandissima gara per l’ex viola, sulla sinistra ha la velocità di Cuadrado il che non gioca a suo favore;

De Rossi voto 6.5: Bravo,puntale e grintoso ecco la descrizione di De Rossi;

Bradley voto 6: Gara sufficiente per lui, crea ben poco ma non sbaglia praticamente niente;

Lamela voto 5: Completamente fuori dalle manovre offensive dei giallorossi. Inesistente per tutto il suo impiego in campo;

Totti voto 6: La velocità ormai non è il suo forte, e con una viola improntata sulla velocità è difficile anche per lui mettersi in mostra;

Florenzi voto 5.5: Messo sulla trequarti in un ruolo inusuale, gioca benino ma crea ben pochi problemi ai difensori viola;

Osvaldo voto 7 (MIGLIORE IN CAMPO SC24): Torna per l’ennesima volta da ex al Franchi, con la sua incornata condanna probabilmente la viola all’Europa League fa fare però un altro passo proprio per tale competizione alla propria squadra;

Dal 64′ Pjanic voto 6: Far peggio di Lamela è impossibile, crea poco ma incide ancor meno;

Dal 74′ Marquinhos voto 6: Resiste all’assalto dei viola senza sbavature;

All. Andreazzoli voto 7: Tanto di capello ad un allenatore che in fretta e fuori e senza tanti discorsi non perde da più di un mese in campionato, ha una finale di Coppa Italia da disputare e merita la riconferma assoluta per il prossimo anno.

Leonardo Andreini

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *