Vincenzo Galdieri
No Comments

Si salvi chi può: Chievo-Cagliari 0-0, veneti e sardi vicini alla permanenza in A

Si salvi chi può: Chievo-Cagliari 0-0, veneti e sardi vicini alla permanenza in A
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Eugenio Corini, ex regista e attuale tecnico del Chievo

Eugenio Corini, ex regista e attuale tecnico del Chievo

Poche emozioni, tanta tranquillità, un punto fondamentale per entrambe. L’estrema sintesi di Chievo-Cagliari è questa, nulla più.

Il primo anticipo della 34esima giornata si conclude sul risultato di pareggio, con le due compagini intente più a non subire che a provare il colpaccio. La lotta salvezza le riguarda soltanto da lontano, ma la matematica certezza della permanenza in Serie A non c’era e non c’è tuttora. Dopo questo punticino, però, è più vicina. 

SI SALVI CHI PUO’ – Insomma, una gara abbastanza spenta eccezion fatta per qualche raro assolo. Qualche ammonito, pochi tiri, difese serrate e soddisfazione per tutti nel finale. Il pareggio permette a veneti e sardi di fare un passettino in più verso la salvezza, passettino che a questo punto potrebbe rivelarsi decisivo. Loro comunque non erano pienamente invischiate, ma adesso hanno la quasi certezza: un’altro piccolo sforzo e sarà di nuovo Serie A.

In attesa della matematica, la vera attenzione relativa alla lotta retrocessione sarà concentrata su Genoa, Palermo, Siena e Torino, tutte attaccate in fondo alla classifica assieme al Pescara virtualmente già retrocesso: si salvi chi può.

Vincenzo Galdieri 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *