Redazione
No Comments

Napoli-Inter: quote scommesse, pronostico e probabili formazioni

Il Napoli per consolidare il secondo posto, l'Inter per sperare ancora nell'Europa

Napoli-Inter: quote scommesse, pronostico e probabili formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Domani, Domenica 5 Maggio, data che potrebbe assegnare lo scudetto alla Juve, andrà in scena allo stadio San Paolo Napoli- Inter, posticipo serale della 35esima giornata del campionato di Serie A. Due squadre che quest’anno, a fasi alterne, sono state etichettate col ruolo di anti-Juve, ruolo che però alla luce dei fatti non si è dimostrato adatto. Infatti il Napoli cerca i tre punti per avere la certezza del secondo posto, che garantirebbe l’accesso diretto ai gironi di Champions e che sarebbe il giusto premio per un’ottima stagone, l’Inter invece è alla disperata ricerca di un piazzamento per l’Europa League dopo un campionato a dir poco problematico.

Tommaso Rocchi, chiamato a reggere l'attacco dell'Inter in questo finale di stagione

Tommaso Rocchi, chiamato a reggere l’attacco dell’Inter in questo finale di stagione

Mazzarri con il dubbio Campagnaro (ormai prossimo giocatore dei nerazzurri) che non dovesse farcela, lascerebbe il posto a Gamberini e Napoli che andrebbe in campo con il collaudatissimo 3-4-1-2. Stramaccioni invece col dubbio 3-5-2 o 4-4-2; scelte obbligate per quanto riguarda gli uomini, ma con la lieta notizia di aver recuperato Cambiasso e Guarin che andranno in panchina.

Secondo le quote William Hill, i partenopei sono nettamente favoriti a 1,44 a dispetto del 7,50 per la vittoria dell’Inter. Il pareggio è dato a 4,50 mentre si prevedono molti gol dato l’Over 2.5 a 1,60 e l’Under 2.5 a 2,25.

Le probabili formazioni:

NAPOLI (3-4-1-2): De Sanctis; Gamberini, Cannavaro, Britos; Maggio, Behrami, Dzemaili, Zuniga; Hamsik, Pandev, Cavani.
A disposizione: Rosati, Colombo, Campagnaro, Grava, Rolando, Mesto, Armero, El Kaddouri, Inler, Donadel, L. Insigne, Calaiò.
All. Mazzarri

INTER (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Chivu, Juan Jesus; Jonathan, Kuzmanovic, Kovacic, Benassi, Alvaro Pereira; Alvarez, Rocchi.
A disposizione: Carrizo, Belec, Pasa, Ferrara, Cambiasso, Guarin, Belloni, Garritano, Schelotto, Forte.
All. Stramaccioni

Roberto Santacroce

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *