Vincenzo Galdieri

Juventus, adesso è ufficiale: rifiutati 45 milioni per Vidal!

Juventus, adesso è ufficiale: rifiutati 45 milioni per Vidal!
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Arturo Vidal: incedibile per la Juventus

Arturo Vidal: incedibile per la Juventus

 TORINO, 25 APRILE – Se vuoi arrivare al livello dei migliori, la prima cosa che non devi fare è cedergli i tuoi migliori giocatori. Un sillogismo di facile comprensione, messo in atto alla perfezione dalla dirigenza della Juventus. Che l’anno scorso rifiutò 60 milioni di euro dal mastodontico Bayern  – sempre più padrone d’Europa, in campo e sul mercato – per Vidal e Marchisio, e quest’anno ha fatto di meglio. I bavaresi, finita la cotta per il Principino, hanno capito che quello per Re Artù era amore vero e sono tornati alla carica, con un’offerta da sogno45 milioni di euro. L’ha confermato oggi il signor Quique Reyes, agente di Jupp Heynckes. Che ha aggiunto: “La Juventus ha rifiutato quest’offerta pazzesca. Per loro Vidal è incedibile“.

C’E’ CHI DICE NO – Insomma, c’è chi riesce a dire no allo strapotere economico bavarese. Non è facile, oggettivamente. Perchè il Bayern, forte di una politica societaria virtuosa negli anni precedenti e di un fatturato spaziale, può permettersi di fare offerte “folli” per tutti i top player mondiali accessibili. Il problema è che non è facile rifiutare simili cifre, per chi queste offerte le riceve. Non c’è riuscito ad esempio il Borussia Dortmund, che ha concesso due dei suoi migliori giocatori: Gotze e Lewandowski dall’anno prossimo saranno agli ordini di Guardiola. Vidal, invece, rimarrà alle dipendenze di Antonio Conte. Per la gioia incontenibile di tutti i tifosi bianconeri, che lo hanno eretto ormai unanimemente a loro nuovo idolo assoluto.

SEGNALE IMPORTANTE: LA SOCIETA’ E’ FORTE – L’aver rifiutato una proposta del genere rappresenta un chiaro segnale della rinnovata forza societaria: la Juventus è tornata ad essere un top club, capace di trattenere i propri campioni nonostante siano ambiti dal mondo intero. E questo scoraggerà anche le altre pretendenti di VidalReal Madrid, Manchester City, Barcellona e Psg da oggi sanno che prendere il cileno è un’impresa al limite dell’impossibile. Anche perchè lui, Arturo, non ha alcuna intenzione di muoversi da Torino. Vuole fare la storia con la maglia della Vecchia Signora, diventare il nuovo leader della Juventus futura. E tutto il mondo bianconero gongola: un top player cosi ce l’hanno in pochi, tenerselo stretto è un imperativo categorico assoluto.

A cura di Vincenzo Galdieri 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *