Redazione
No Comments

Eurolega, Cska e Real alle Final Four, grande rimonta dell’Efes

Eurolega, Cska e Real alle Final Four, grande rimonta dell’Efes
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Jamon Lucas match winner di gara 4 di Eurolega

Jamon Lucas match winner di gara 4 di Eurolega

ROMA, 20 APRILE –  I quarti atti delle serie playoff di Eurolega hanno emesso i primi verdetti. Infatti dopo la qualificazione anticipata del Real Madrid, ieri anche il Cska Mosca di Ettore Messina ha staccato il pass per le Final Four di Londra regolando il Caja Laboral.

Il trio Krstic-Weems-Khryapa (19 punti a testa) è risultato decisivo nella cavalcata dell’Armata Rossa, aiutata anche dagli arbitri che hanno sanzionato 4 falli tra tecnici e antisportivi a discapito dei baschi, (arrivati anche a -5 nell’ultima frazione) che hanno comunque tenuto testa in maniera netta ai vice campioni d’Europa. Positivo ancora una volta Causeur (19), coadiuvato da Heurtel (17) e San Emeterio (15)

Grande rimonta invece dell’Efes che batte 74-73 un buon Olympiakos con un tap-in a 2 secondi dalla sirena di Jamon Lucas. Gara 5 si disputerà la settimana prossima al Pireo. I Reds, dopo aver dominato il primo tempo (44-38), sono stati raggiunti dai turchi con Farmar ed Erden sugli scudi. A due minuti dalla sirena i greci avevano riacquistato 7 punti di vantaggio, ma l’Efes Istanbul con un parziale di 8-0 ha chiuso la contesa. Bene Farmar (15), Erden (12 ) e Savanovic (12 ) da una parte, dall’altra 15 di Law e 14 di Papanikolaou.

Martedi e mercoledì prossimi le probabili date degli atti decisivi tra Efes e Olympiakos e Barcellona-Panathinaikos.

Francesco Garibaldi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *