Sebastian Mongelli
No Comments

Calciomercato Lazio, Hernanes nella lista della spesa del Manchester City

Il centrocampista brasiliano è in Italia da quasi tre anni, ma prima del suo approdo nella città eterna molti altri club italiani ed esteri avevano puntato gli occhi su di lui

Calciomercato Lazio, Hernanes nella lista della spesa del Manchester City
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

ROMA, 17 APRILE – Nelle ultime settimane il nome del centrocampista della Lazio Hernanes è accostato ad alcuni dei club più forti d’Europa che vorrebbero rinforzare il loro centrocampo col suo acquisto.

FUTURO INGLESE? – Il centrocampista brasiliano è in Italia da quasi tre anni, ma prima del suo approdo nella città eterna molti altri club italiani ed esteri avevano puntato gli occhi su di lui. Il Milan per esempio era stato vicinissimo all’acquisto di Hernanes grazie soprattutto a Leonardo che con contatti costanti aveva strappato il sì del giocatore per trasferirsi a Milano sia per il progetto ma soprattutto per la colonia verdeoro che da sempre ha caratterizzato il club rossonero. Ma per qualche motivo non se ne fece più nulla, forse il brasiliano non convinceva a pieno la dirigenza. Già dopo la prima stagione trascorsa in biancoceleste, con numeri da urlo, in molti hanno ricominciato a sondare il terreno per il suo acquisto, tra queste ancora il Milan che doveva trovare un sostituto di Pirlo.

Calciomercato Lazio, Hernanes nella lista della spesa del Manchester CityIl profeta in questi anni trascorsi in biancoceleste, non ha mai negato la volontà di misurarsi in un campionato importante come quello inglese, e di squadre in Inghilterra pronti a soddisfare le richieste di Lotito ce n’è più di una. Una di queste è il Manchester City, che sembra voler tentare l’assalto al campione biancoceleste proponendo un’offerta di 18 milioni di euro. Lotito in questi anni ha detto che per privarsi di Hernanes deve ricevere un’offerta irrinunciabile e che attualmente non è sul mercato. Il centrocampista brasiliano ha il contratto in scadenza nel 2015, e per ora i vari tentativi della dirigenza biancoceleste di rinnovare e prolungare la durata del contratto sono stati vani. L’entourage del giocatore ha richiesto alla società un ritocco dell’ingaggio di circa 700mila euro, perchè Hernanes in questi tre anni è cresciuto molto e ha dato molto alla Lazio e come giusto che sia un aumento dell’ingaggio sarebbe la giusta riconoscenza nei suoi confronti. A fine stagione sicuramente le parti si incontreranno per decidere sul futuro del profeta in biancoceleste.

PUNTO DI FORZA – In molti però sono convinti che vendere l’asso brasiliano non sia la scelta giusta. Perchè la Lazio se vuole diventare una grande squadra, deve cercare di trattenere i campioni, ma soprattutto di affiancargliene altri in modo tale da raggiungere i grandi traguardi che da tanti e troppi anni la società biancoceleste non riesce a raggiungere. Vendere Hernanes anche per 18 milioni, significherebbe comprare due-tre elementi con il ricavato e sperare che i nuovi arrivi riescano quantomeno a colmare la sua assenza, ma è un rischio troppo grande soprattutto se poi i soldi vengono spesi per l’acquisto di gente come Alfaro, Ciani, Pereirinha o anche Cissè da cui ci si aspettava molto ma molto di più. La società biancoceleste deve confermare Hernanes nel proprio organico per i prossimi anni e cercare di accaparrarsi giovani talenti in grado di accrescere il livello tecnico della squadra che possano permettere il raggiungimento di obiettivi importanti.

a cura di Sebastiano Mongelli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *