Redazione
No Comments

Calciomercato Napoli: Cavani in partenza, idee Osvaldo e Zaza

Calciomercato Napoli: Cavani in partenza, idee Osvaldo e Zaza
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

CavaniNAPOLI, 17 APRILE – Cavani in partenza, Osvaldo e Zaza idee per rinforzare l’attacco. Il mercato del Napoli sta ormai entrando nel vivo e il reparto avanzato sembra quello maggiormente suscettibile di variazioni. Il Matador potrebbe andare a cercare gloria e soldi all’estero mentre il romanista e il giovane ascolano sono i principali candidati a sostituirlo nell’attacco dei partenopei.

CAVANI IN PARTENZA – Più passano i giorni e più aumentano le possibilità che l’attaccante uruguaiano lasci il club azzurro per accasarsi in uno dei sodalizi europei in grado di pagare la clausola rescissoria e di garantire uno stipendio da favola. La pretendente più accreditata all’ingaggio di Cavani rimane sempre il Real Madrid che però potrebbe subire la seria concorrenza del Manchester City che non avrebbe difficoltà a sostenere un investimento di questo tipo grazie alla disponibilità economica praticamente illimitata. Si prospetta dunque un braccio di ferro tra gli spagnoli e gli inglesi con il Paris Saint Germain che sembra essersi defilato dalla corsa alla punta sudamericana preferendo orientarsi verso l’acquisto di Wayne Rooney.

L’eventuale cessione di Cavani indebolirebbe senza dubbio l’organico della formazione campana ma garantirebbe alla società di Aurelio De Laurentiis un bel gruzzolo di milioni di Euro che potrebbero essere reinvestiti sul mercato per sostituire l’ex attaccante del Palermo e per rinforzare gli altri reparti della squadra.

OSVALDO E ZAZA IDEE PER L’ATTACCO – Sono decisamente tanti i nomi degli attaccanti papabili per la sostituzione di Cavani ma nelle ultime ore hanno prese piede le candidature di Pablo Daniel Osvaldo della Roma e di Simone Zaza, giovane punta di proprietà della Sampdoria ma in prestito in questa stagione all’Ascoli. L’italo argentino è da tempo in rotta con l’ambiente giallorosso ed un suo trasferimento a fine anno appare scontato ed è verosimile che la piazza partenopea sarebbe una destinazione assolutamente gradita. Le capacità tecniche e la grande mobilità garantita dal giocatore della nazionale andrebbero, in qualche modo, a limitare la perdita del contributo che normalmente l’uruguaiano garantisce al reparto avanzato della formazione di Walter Mazzarri.

Nel caso di partenza di Cavani nelle intenzioni dei dirigenti napoletani ci sarebbe, oltre all’acquisto di un atleta di provata esperienza, anche l’ingaggio di un giovane talento da far crescere e maturare all’ombra dei compagni più esperti e in quest’ottica si inserisce l’interessamento per il promettente Simone Zaza, punta della Sampdoria che è stato girato in questa stagione a titolo temporaneo all’Ascoli. Zaza ha già realizzato 18 reti nell’attuale campionato cadetto e il suo contratto, in scadenza nel Giugno del 2014, potrebbe favorire una della tante società interessate all’acquisto del suo cartellino. In questo caso la concorrenza sarebbe dunque numerosa ma il Napoli potrebbe utilizzare parte dei proventi ottenuti dalla cessione di Cavani per assicurarsi un giovane con grandissimi margini di crescita.

Mauro Leone

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *