Massimiliano Riverso
No Comments

Calciomercato Juventus: Sanchez, Suarez e la rivoluzione sudamericana

La strada sudamericana, tanto indigesta a 'Big' Luciano Moggi e Marcello Lippi, è stata già intrapresa con l'acquisto ufficioso di due dei maggiori talenti del calcio brasiliano, il difensore Doria e il fantasista Mateus...

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Calciomercato Juventus: Sanchez, Suarez e la rivoluzione sudamericanaAlcuni cambiamenti sono così lenti che non te ne accorgi, altri sono così veloci che non si accorgono di te“, così Ashleigh Brilliant interpreta il cambiamento. Il nuovo Beppe Marotta sembra incarnare la filosofia del vignettista anglo-americano e nel caso in cui saltasse l’affaire Ibra, l’uomo mercato bianconero punterebbe tutte le sue fiches su Alexis Sanchez.

El Niño Maravilla non ha mai espresso a pieno tutte le sue potenzialità tecniche, Alexis soffre dannatamente la pressione psicologica del Camp Nou e la concorrenza agguerrita nel settore avanzato blaugrana. Il ritorno nella ‘sua’ Serie A nel palcoscenico di Torino sarebbe una panacea per l’attaccante e una soluzione graditissima all’entourage dell’ex Udinese, ma la conditio sine qua non per l’approdo di Sanchez alla Juventus resta il versamento una pioggia di milioni da versare (anche a rate) sul conto corrente del presidente Joan Laporta.

Il terzo incomodo nella corsa al tormentone top player parla anche lui spagnolo: il suo nome è Luis Suarez, non l’icona dell’Inter di Herrera, ma il bomber di Liverpool. L’attaccante dell’Uruguay, da sempre nei sogni di Marotta e Paratici, fonde un carattere da guerriero a qualità tecniche indiscutibili, inoltre il suo senso del gol nell’area piccola potrebbe garantire ad Antonio Conte una media di oltre 20 reti a stagione. Il mercato è solo agli inizi, ne parleremo più approfonditamente nella canicola estiva.

La strada sudamericana, tanto indigesta a ‘Big’ Luciano Moggi e Marcello Lippi, è stata già intrapresa con l’acquisto ufficioso di due dei maggiori talenti del calcio brasiliano, il difensore Doria e il fantasista Mateus (figlio del grande Bebeto).

To be continued…

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *