Ruggiero Daluiso
No Comments

Calciomercato Milan, addio Dedè: va al Cruzeiro. Ma è pronta l’alternativa

Il Milan dice addio a Dedè? Pronta l'alternativa

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Mangala, obiettivo del Milan

Mangala, obiettivo del Milan

MILANO, 16 APRILE – La stampa brasiliana è convinta: Dedè sarà un giocatore del Cruzeiro. Il Vasco da Gama, infatti, avrebbe accettato i 15 milioni di real (pari a 5 milioni di euro) per la metà del cartellino del difensore carioca.

IL MILAN DICE ADDIO A DEDE’, MA POTREBBE COMUNQUE ARRIVARE – Adriano Galliani, per ora, depenna il nome di Dedè dal listone dei difensori centrali da acquistare la prossima estate, per fare il tanto atteso salto di qualità. Zapata-Mexes  non garantiscono (soprattutto in campo europeo) una certa costanza e nelle gare clou (vedi Barcellona-Milan 4-0) la difesa rossonera ha dovuto inchinarsi a Messi&Co, uscendone di fatto umiliata. Ma, dopo le parole del suo agente qualche tempo fa, il difensore del Vasco da Gama potrebbe comunque approdare in estate: “Siamo pronti a trattare in caso di offerte, in estate probabile trasferimento in Europa che è nel futuro di Dedè”, aveva affermato il suo procuratore. Insomma, non tutto è perduto.

L’ALTERNATIVA VIENE DAL PORTO – Eliaquim Mangala. Sarebbe questo il nome su cui i rossoneri si fionderanno in estate per rafforzare il reparto difensivo. Adriano Galliani ha parlato con Massimiliano Allegri e ad entrambi il giocatore piace, ma piace soprattutto al presidente Silvio Berlusconi che approva in primis la linea verde senza spendere tantissimo. E infatti il cartellino del giovane difensore 22enne si aggira attorno ai 10 milioni di euro, ma si può chiudere sopra i cinque più bonus. L’unico ostacolo è la dirigenza del Porto che, si sa, quando vende i suoi giocatori è sempre molto esigente per i costi dei cartellini.

Ruggiero Daluiso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *