Redazione

Il derby toscano è azzurro: Grosseto-Empoli 0-1

Il derby toscano è azzurro: Grosseto-Empoli 0-1
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Padova-Empoli serie B GROSSETO, 12 APRILE – La 36^ giornata del campionato cadetto inizia con il match Grosseto – Empoli.

 

La prima azione della partita è per l’Empoli al 3^ minuto di gioco,occasione con Tavano che tira ma non trova lo specchio della porta.

Un colpo di testa di Saponara al 9^ sul primo corner, attraversa tutto lo specchio della porta, ma nessun calciatore azzurro ci arriva.

Al 10^ minuto un “tiraccio” di Donati, è altissimo sopra la porta difesa da Bassi.

L’Empoli è costretto al cambio dopo soli 11 minuti di gioco per l’infortunio a Valdifiori, al suo posto entra Casoli.

Al 19^ una punizione di Mancino arriva dentro l’area, sfiora di testa Cosenza ma non riesce a centrare la rete.

Tavano al 23^ con un tiro rasoterra, lambisce il palo sinistro; al 27^ Feltscher si invola in area e passa palla a Som, tira verso Mancino ma non trova lo specchio della porta.

Arriva la rete per l’Empoli alla mezz’ora con Maccarone grazie all’assist di Saponara dal fondo sinistro.

Al 33^ il Grosseto sfiora la rete del pareggio con Mancino, ma la palla gli viene prontamente tolta dai difensori azzurri sulla linea di porta.

Cambio anche per il Grosseto al 40^ minuto con l’innesto di Soddimo al posto di Obodo, poiché ammonito.

L’arbitro Di Paolo allo scader dei 45^ minuti concede 3 minuti di recupero; con l’Empoli in forte pressing sul terreno di gioco dei maremmani.

La ripresa, vede i biancorossi in attacco al 48^ con un grande tiro di Brugman da fuori area, palla sul fondo.

Biancorossi in attacco, Som ci prova con un tiro al volo ma la palla viene parata da Bassi, che manda il pallone in corner.

Al 61^ un tiro di Brugman sfiora il palo esterno sinistro; al 62^ Bassi esce dalla porta, prova il tiro Mancino ma la palla è alta.

L’Empoli si vede al 65^ con un tiro di Maccarone che è altissimo sopra la porta di Lanni. Al 68^ una punzione di Mancino sfiora di poco la traversa.

Al 71^ Calderoni rilancia per Feltscher ma non arriva sul pallone a pochi metri dalla porta; di nuovo Feltscher pochi secondi dopo ci prova con un tiro, palla alta.

Soddimo prova il tiro dalla distanza al 76^, ma la palla esce di pochissimo.

All’84^ una punizione di Mancino viene ribattuta dalla barriera azzurra; pochi istanti dopo un cross di Soddimo per Brugman, ma non riesce ad arrivare sulla palla.

Al novantesimo, il quarto uomo Todaro, segnala 3 minuti di recupero: molto pressing del Grosseto nel secondo tempo e nei minuti finali, ma purtroppo i maremmani non riescono a pareggiare, intravedendo sempre di più il tunnel della Lega Pro.

 

 

 

IL TABELLINO DELLA GARA 

 

 

GROSSETO (4-4-2) :  Lanni, Feltscher, Mancino, Som, Obodo, Gimenez, Calderoni, Brugman, Donati, Cosenza, Delvecchio (Cap.).

A disposizione: Franza, Jadid, Biraschi, Giovio, Mandorlini, Soddimo, Coulibaly.

All. Francesco Moriero

EMPOLI (3-4-3): Bassi, Valdifiori, Maccarone, Saponara, Tavano (Cap.), Croce, Regini, Signorelli, Hysaj, Tonelli, Accardi.

A disposizione: Pelagotti, , Romeo, Gigliotti, Shekiladze, Michedlidze, Pucciarelli, Casoli.

All. Maurizio Sarri

Arbitro: Sig. Aleandro Di Paolo di Avezzano

Reti:  30^p.t. Maccarone (E),

Note:

Cambi: 11^p.t. Valdifiori esce, dentro Casoli (E); 40^ p.t. Obodo esce dentro Soddimo, 46^s.t. esce Donati dentro Biraschi; 79^s.t. esce Maccarone dentro Michedlidze (E); 79^s.t. esce Gimenez dentro Giovio (G); 88^s.t. esce Tavano dentro Pucciarelli (E).

Ammoniti:  Obodo (G), Feltscher (G), Signorelli (E), Hysaj (E), Cosenza (G), Mancino (G),

Espulsi:  

Recupero:   Primo tempo:  3^ minuti di recupero . Secondo tempo: 3^ minuti di recupero.

 

 

Ludovica Virgili

 

 

 

 

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *