Redazione

Galatasaray-Real Madrid 3-2: Drogba-Sneijder show, ma Ronaldo è un mostro

Galatasaray-Real Madrid 3-2: Drogba-Sneijder show, ma Ronaldo è un mostro
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Galatasaray-Real Madrid: formazioni, quote scommesse e diretta streaming testuale

ISTANBUL, 9 APRILE – Servirà un’altra partita perfetta, come lo storico 4-0 rifilato con la Fiorentina al Milan nel lontano 2001. Questa volta l’imperatore Fatih Terim allena il Galatasaray e di fronte si troverà il Real Madrid di José Mourinho, nel ritorno dei quarti di finale in Champions League.

Le quote scommesse di Galatasaray-Real Madrid

Con un altro 4-0 (dopo aver perso 3-0 all’andata) il Galatasaray farebbe sua la semifinale, senza passare per supplementari o rigori. Il 4-0 dei turchi a Mourinho è una scommessa quasi impossibile che potrebbe stuzzicare l’appetito degli scommettitori : si gioca a 150,00 sulla lavagna di SportYes.it, mentre il 3-0 scende a 40,00. Quota influenzata anche dal fatto che il Galatasaray, nel pronostico secco sull’incontro, è nettamente sfavorito: la vittoria al 90’ si gioca a 4,25, contro il 3,55 sul pareggio e l’1,80 per il successo madrileno.

La voglia di rimonta di Drogba e Sneijder e la necessità di segnare tanto, spingono in basso la quota sull’Over (la scommesa su almeno tremarcature complessive) che è piazzato a 1,63.

Le probabili formazioni di Galatasaray-Real Madrid

Terim si affida al classico 4-4-2 e schiera Altintop e Sneijder alle spalle del tandem composto da Drogba e Bulut. Niente turnover per Mourinho che rispolvera la soluzione del doppio play (Modric a centrocampo, Ozil in attacco). Higuain unica punta.

GALATASARAY (4-4-2): Muslera; Eboué, Kaya, Zan, Riera; Melo, Altintop, Sneijder, Inan; Drogba Bulut.
REAL MADRID (4-2-3-1): López; Arbeloa, Varane, Pepe, Fabio Coentrão; Khedira, Modrić; Di María, Özil, Ronaldo; Higuaín.

LIVE GALATASARAY-REAL MADRID

1′ – Comincia il match.

5′ – Subito aggressivo il Real Madrid, per nulla deconcentrato dai fischi turchi.

7′ GOL DEL REAL MADRID! RONALDO! Splendida palla di Ozil con la difesa avversaria inerme, il portoghese non si fa pregare e deposita in rete. Discorso qualificazione già chiuso?

9′ – Ronaldo va vicino al raddoppio, Muslera però stavolta para.

16′  Bella combinazione Melo-Sneijder, col tiro dell’olandese che termina però sul fondo.

19′ – Ammonito Wesley Sneijder per proteste: è il primo cartellino giallo della gara.

24′ – SUPER MUSLERA! Bella combinazione tra Ronaldo e Di Maria, col primo che libera di tacco il secondo al tiro: riflesso spettacolare del portiere uruguagio.

30′ – Cambio nel Real Madrid, dentro Arbeloa per Essien.

39′ – Il Galatasaray ci prova con poca convinzione, Sneijder unico ad impensierire minimamente gli avversari.

45′ – Dopo due minuti di recupero termina il primo tempo. Real Madrid in vantaggio per 1-0 con gol del solito Ronaldo: a meno di cose clamorose nella ripresa, gara e specialmente qualificazione sembrerebbero avere esito scontato, con Mou vicinissimo alla semifinale.

46′ – Comincia il secondo tempo.

55′ – CLAMOROSO ERRORE DI RONALDO che a tu per tu con Muslera manda fuori.

57′ – ECCOLO IL GOL DEL GALATASARAY! EBOUE’! Inan mette in mezzo un pallone interessantissimo, Eboue’ arriva da dietro e piazza una bordata imprendibile nel sette. Tifosi in delirio, il Galatasaray ci crede. 

63′ – COSA HA SBAGLIATO SNEIJDER? Su un pallone vagante in area l’olandese manda a lato, con tutto lo specchio della porta a disposizione. Terim in furia.

64′ – Combinazione Melo-Sneijder, poi Drogba sfodera un tiro fiacco che Diego Lopez neutralizza bene.

67′ – GOL DEL GALATASARAY! SNEIJDER! Grandissima azione dell’olandese che elude l’intervento di due difensori e deposita alle spalle di Lopez. Turchi in vantaggio!

69′ – 3-1 GALATASARAY! DROGBA! Pazzesco gol di tacco dell’ivoriano su assist di Wesley Sneijder, lo Spor Kulubu si sta trasformando in una bolgia! Mou nervosissimo in panchina, spettacolare rimonta del Galatasaray che adesso ci crede! Show! 

79′ – ANNULLATO UN GOL AL GALATASARAY. Drogba deposita in rete, ma l’arbitro ha già fischiato, nel frattempo. Il pubblico però continua a crederci.

81′ – Melo salva alla grande su Ronaldo lanciato a rete. Dieci minuti di passione allo Spor Kulubu Stadium adesso.

87′ – Puro arrembaggio del Galatasaray che prova il tutto per tutto: servono due gol in tre minuti più recupero.

90′ – Espulso Arbeloa per proteste. Intanto tre minuti di recupero, oggettivamente sembrano pochini.

93′ – GOL DEL REAL MADRID! RONALDO CALA IL SIPARIO SU PARTITA E QUALIFICAZIONE. Galatasaray encomiabile, ma passa il Real Madrid.

Live a cura di Vincenzo Galdieri 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *