Redazione

Serie A: Fiorentina, Giuseppe Rossi pronto al rientro

Serie A: Fiorentina, Giuseppe Rossi pronto al rientro
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Giuseppe RossiFIRENZE, 5 APRILE – Giuseppe Rossi è pronto al rientro. E’ questo il responso del controllo medico effettuato in Colorado dal Dottor Steadman che ha dato il via libera per il ritorno all’attività agonistica dell’attaccante della Fiorentina.

IL RITORNO ALL’ATTIVITA’ – La visita che ha avuto luogo negli Stati Uniti ha verificato la situazione del ginocchio che ha subito due delicati interventi chirurgici ed ha costretto il giocatore a trascorrere un lunghissimo periodo lontano dai campi di gioco. L’esito è stato quello sperato e quindi adesso Giuseppe Rossi potrà iniziare l’ultima fase del recupero che dovrebbe essere completato nell’arco di un mese.

La punta della Nazionale dovrebbe quindi essere nuovamente pronta a giocare per l’inizio del mese di Maggio, ancora in tempo per disputare le ultime 3-4 partite di questo campionato. Un’ottima notizia per il tecnico Vincenzo Montella che potrebbe quindi contare su un’arma in più per il finale di stagione che potrebbe garantire alla Fiorentina l’accesso ad una coppa europea per la prossima stagione.

LE PROSPETTIVE PER IL FUTURO – Giuseppe Rossi ha commentato entusiasticamente su Twitter il risultato del controllo e si pone adesso innanzitutto l’obiettivo di conquistare il posto da titolare nella formazione gigliata. L’attaccante freme per dimostrare alla società toscana la bontà della scelta di credere in lui nonostante l’infinita sequenza di problemi fisici accumulati nel corso degli ultimi tempi. Inoltre il completo recupero di Giuseppe Rossi potrebbe anche cambiare le strategie del mercato dei viola che potrebbero decidere di rinunciare a Stevan Jovetic incassando una notevole somma che potrebbe essere reinvestita per rinforzare altre zone del campo.

Una gradita notizia quindi non solo per la Fiorentina ma anche per la Nazionale il cui Commissario Tecnico Cesare Prandelli spera di avere a disposizione l’attaccante per i Mondiali che si svolgeranno in Brasile il prossimo anno. Il calvario dunque sta per finire, ancora poco tempo e il calcio italiano potrà ritrovare uno dei suoi interpreti maggiormente dotati di talento e di capacità tecniche.

Mauro Leone

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *