Redazione

Eurolega, Montepaschi Siena sconfitta e eliminata

Eurolega, Montepaschi Siena sconfitta e eliminata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Eurolega, Montepaschi Siena sconfitta e eliminata

Nell’ultima giornata delle Top 16 di Eurolega, la Montepaschi Siena perde a Vitoria contro il Caja Laboral di coach Tabak, ponendo fine al sogno di raggiungere i playoff.

Siena parte bene in avvio( 2-7), mostrando buoni spunti soprattutto con Bobby Brown. A metà della prima frazione il sempreverde Nocioni e il colosso polacco Maciej Lampe, MVP dell’incontro con 27 punti totali, indirizzano le sorti del match a favore della compagine basca. I campioni d’Italia non riescono più a trovare la via del canestro e il Caja Laboral aumenta il divario toccando anche il +24 del terzo quarto, ridotto allo scarto finale nel garbage time da un paio di triple di Janning.

Siena ha dimostrato poca solidità difensiva, scarsa convinzione al tiro e totale inconsistenza sotto i tabelloni dove Eze, Kangur e Resssono stati incapaci di contrastare i lunghi avversari, che hanno beneficiato di secondi e terzi tiri. Inspiegabile la scelta di utilizzare l’austriaco Ortner solamente a partita decisa. Male Hackett, Kangur e Moss, l’unico apporto rilevante in fase realizzativa è stato quello di Bobby Brown (24, unico in doppia cifra) .

La truppa di coach Banchi tocca quindi la nona sconfitta consecutiva tra campionato e coppa, record negativo che a Siena si augurano di arrestare già dalla partita di domenica contro Cremona.

Nelle altre partite della girone, il Barcellona ha battuto il Maccabi per 74-71 (Abrines 21) , mentre al Pireo l’Olympiakos ha eliminato il Khimki Mosca superandolo 79-70 con un fantastico Papanikolaou (21). Nel girone A invece va segnalata l’exploit del Cska Mosca di Ettore Messina che espugna l’Oaka battendo il Panathinaikos 69-63, mentre il Real Madrid supera agevolmente l’Efes Pilsen 86-66 nello scontro diretto per il secondo posto.

Da martedì prossimo partiranno i quarti di finale al meglio delle cinque gare con i seguenti accoppiamenti: Cska Mosca-Caja Laboral, Real Madrid-Maccabi, Olympiakos-Efes Pilsen, Barcellona-Panathinaikos.

Francesco Garibaldi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *