Filippo Di Cristina

Ibrahimovic saluta il Psg: possibile arrivo in serie A, Napoli e Juventus alla porta

Ibrahimovic saluta il Psg: possibile arrivo in serie A, Napoli e Juventus alla porta
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Ibrahimovic saluta il Psg: possibile arrivo in serie A, Napoli e Juventus alla portaPARIGI, 4 APRILE – Un campione tanto discusso come Zlatan Ibrahimovic trova sempre il modo di far parlare di sé ed anche dopo il pareggio importante contro il barça, ottenuto anche grazie ad una buona prestazione dello svedese, il caso ibra tiene banco in casa psg. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato il giocatore sarebbe ai ferri corti con la squadra di Parigi e pronto ad una nuova, ed ennesima esperienza, con un’altra maglia

POSSIBILE RITORNO? – Ibra ha già deliziato i tifosi dei tre top club italiani: Juve, Inter e Milan in ordine e un ritorno in serie A, dove per altro è considerato un eroe, potrebbe interessare il campione di Malmoe.

Le ipotesi di mercato sembrano puntare verso i due club che negli ultimi due anni si sono dati battaglia per la conquista dei trofei italiani ovvero Napoli e Juventus. La situazione al psg non esalta più Ibra che potrebbe vedersi dimezzato lo stipendio che attualmente gira intorno ai 14 milioni di euro. Alla juve, che si è già assicurata Llorente per Giugno, la situazione attaccanti momentaneamente non sembra ideale per l’innesto di Ibra che dovrebbe comunque tagliarsi lo stipendio in maniera netta.

ALL’OMBRA DEL VESUVIO –  I motivi che rendono la squadra di De Laurentis una possibile candidata per l’acquisto di Ibra sono fondamentalmente due. Il primo motivo è la cessione quasi sicura del matador Edinson Cavani che dovrebbe lasciare Napoli per una cifra che si aggira sui 55 milioni di euro e il secondo motivo è la simpatia che Ibra prova verso lo stadio S.Paolo e verso l’entusiasmo di questa piazza. A Napoli è lecito sognare

FILIPPO DI CRISTINA

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *