Azio Agnese

MotoGP: Valentino Rossi punta al podio

MotoGP: Valentino Rossi punta al podio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Tutto pronto per l'inizio del Motomondiale. Il Dottore in grandissima forma ed in conferenza stampa ne ha per tutti, anche per Biaggi.

motogp-riccione

Valentino Rossi

PALERMO, 3 APRILE – Test finiti, moto rodate al massimo, da adesso in poi si fa sul serio. Domenica dal Qatar prenderà al via il campionato mondiale di motociclismo. Occhi puntanti sulla classe regina, la Moto GP che quest’anno sarà ancora più avvincente ed entusiasmante. Molte le novità e molti i piloti che hanno cambiato team: il più importante naturalmente è il ritorno in Yamaha di Valentino Rossi che dovrà competere con il compagno\rivale di squadra e campione in carica Jorge Lorenzo.

In Ducati al posto del “dottore” è arrivato Andrea Dovizioso, nella speranza di riuscire a dare nuovo lustro, dopo il fallimento con Rossi, alla casa di Borgo Panigale. Interessante, inoltre, l’inserimento del campione del mondo della Moto 2 (la vecchia 250 per intenderci ndr) Marc Marquez, promosso dalla Honda ufficiale nella squadra tutta spagnola con il senatore Dani Pedrosa. Occhi puntati anche alla Yamaha non ufficiale, che con Cal Crutchlow cercherà di dare battaglia ai team ufficiale.

ROSSI: “PUNTO AL PODIO” – Prima gran premio e prima conferenza stampa ufficiale in attesa delle prima qualifiche che quest’anno subiranno un netto cambiamento. Proprio Valentino Rossi non vede l’ora di scendere in pista e lo fa con l’umore dei tempi migliori che fan ben sperare i fans del numero 46: “E’ tutto pronto, c’è un bel feeling con la M1 anche se ancora non riesco a sfruttarla al meglio. Spero di arrivare a lottare per il podio già da domenica ma non sarà semplice perché quest’anno il livello è altissimo.”

Non mancano le frecciate nei confronti dell’eterno rivale Max Biaggi, che dopo la vittoria del campionato Superbike, ha deciso di ritirarsi: “Penso che a Max dispiaccia vedermi su una Yamaha ufficiale”. Infine il campione di Tavullia ha parlato dei possibili rivali alla lotta per il titolo iridato. “Pedrosa e Lorenzo sono i favoriti e vanno forte in ogni condizione. Marquez è ancora un punto interrogativo, ma mi sembra stia sostituendo nel migliore dei modi Stoner andando fortissimo nei test, vedremo…”

Appuntamento a domenica, i piloti sono pronti a darsi battaglia pur di vedere per primi la bandiera a scacchi, che lo spettacolo abbia inizio.

Azio Agnese
Twitter:@azio82

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *