Massimiliano Riverso

Nba, Miami ancora inarrestabile. Chi fermerà gli Heat?

Nba, Miami ancora inarrestabile. Chi fermerà gli Heat?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nba Miami Heat ancora inarrestabili

Miami Heat ancora inarrestabili e all’inseguimento della Nba Longest winning streaks detenuta dai Los Angeles Lakers (stagione 1971-72, 33 successi di fila). Sul parquet di Orlando il team di coach Erik Spoelstra firma la ventisettesima vittoria consecutiva (108-94), nonostante l’assenza per infortunio di Dwayne Wade. Mattatore della serata il solito LeBron James, che chiude con uno score di 24 punti.

Il record assoluto è ormai ad un passo, ma le prossime trasferte di Chicago e San Antonio saranno ricche di insidie per i detentori dell’anello. Chi fermerà gli Heat?

Stop, invece, alla striscia positiva di Denver: la splendida prestazione del nostro Danilo Gallinari, top scorer della serata con 24 punti in 33′, non basta ai Nuggets per vincere contro New Orleans: finisce 110-86 per gli Hornets. Ennesima debacle per i Lakers di coach D’Antoni, sconfitti in casa dai Golden State 109-103, nonostante i 36 punti di un Kobe Bryant in serata di grazia. Chiudiamo con la prestazione mostruosa di John Wall, che grazie ad uno score di 47 punti trascina Washington alla vittoria su Memphis.

Tutti i risultati della notte Nba:

Golden State-LA Lakers 109-103
Orlando-Miami 94-108
Indiana-Atlanta 100-94
Washington-Memphis 107-94
Utah-Philadelphia 107-91
New Orleans-Denver 110-86

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *